Logo ImpresaCity.it

Weber (Bundesbank) contro gli eurobond: meglio gli strumenti attuali

Secondo il presidente della Bundesbank gli eurobond "indebolirebbero la responsabilità fiscale dei paesi e non rafforzerebbero la loro fiducia nelle finanze pubbliche".

Redazione ImpresaCity

Axel Weber, presidente della Banca centrale tedesca, si schiera contro l'ipotesi Eurobond. "L'emissione di obbligazioni in euro di cui di recente si discute sempre più – ha affermato il numero uno della Bundesbank - deve essere vista come molto critica poiché indebolirebbe la responsabilità fiscale dei paesi e non rafforzerebbe la loro fiducia nelle finanze pubbliche".
"Gli attuali strumenti europei – ha aggiunto - sono molto migliori per combattere le crisi nel lungo periodo perchè forniscono degli aiuti a medio termine ma condizionati a rigide richieste volte a ripristinare solide finanze pubbliche''.
La Germania si conferma dunque paese più ostile alla proposta formulata dal ministro dell'economia italiano Giulio Tremonti e dal presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker. Ma anche la Banca Centrale Europea si è recentemente espressa contro gli e-bond.
Pubblicato il: 17/12/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud