Logo ImpresaCity.it

Weber (Bundesbank) contro gli eurobond: meglio gli strumenti attuali

Secondo il presidente della Bundesbank gli eurobond "indebolirebbero la responsabilità fiscale dei paesi e non rafforzerebbero la loro fiducia nelle finanze pubbliche".

Autore: Redazione ImpresaCity

Axel Weber, presidente della Banca centrale tedesca, si schiera contro l'ipotesi Eurobond. "L'emissione di obbligazioni in euro di cui di recente si discute sempre più – ha affermato il numero uno della Bundesbank - deve essere vista come molto critica poiché indebolirebbe la responsabilità fiscale dei paesi e non rafforzerebbe la loro fiducia nelle finanze pubbliche".
"Gli attuali strumenti europei – ha aggiunto - sono molto migliori per combattere le crisi nel lungo periodo perchè forniscono degli aiuti a medio termine ma condizionati a rigide richieste volte a ripristinare solide finanze pubbliche''.
La Germania si conferma dunque paese più ostile alla proposta formulata dal ministro dell'economia italiano Giulio Tremonti e dal presidente dell'Eurogruppo Jean-Claude Juncker. Ma anche la Banca Centrale Europea si è recentemente espressa contro gli e-bond.
Pubblicato il: 17/12/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud