Logo ImpresaCity.it

Auriga e SBA, crescita esponenziale degli utenti internet-banking

Auriga e Servizi Bancari associati hanno presentato durante un incontro a Cuneo una ricerca di mercato sull'internet-banking e il servizio BancaInCasa. Lo studio ha dimostrato il successo del progetto, confermato dalla crescita esponenziale degli utenti.

Redazione ImpresaCity

Mercoledì 1 dicembre si è tenuto un importante incontro, presso la sede di Servizi Bancari Associati a Cuneo e alla presenza di gran parte delle banche associate al gruppo,  in cui Auriga ha reso noto i dati di mercato che vedono la netta di crescita degli utenti internet-banking e ha mostrato i numeri del successo che sta ottenendo BancaInCasa, l'applicazione di internet-banking realizzata e personalizzata da Auriga per SBA e da quest'ultima adottata sin dal 2001.
Già i dati di mercato pubblicati da ISTAT avevano mostrato come l'utilizzo dell'home banking nel 2009 sia cresciuto fino a coinvolgere il 30,4% degli italiani (+2,2% sul 2008), mentre ABI ha appena rilasciato i dati relativi al 2009 secondo cui sono 15,5 milioni i conti correnti abilitati ad operare via internet (+17,7% sul 2008), 4,2 milioni sono conti correnti esclusivamente on-line e ogni conto corrente effettua in media 1,4 accessi alla settimana.
auriga-e-sba-crescita-esponenziale-degli-utenti-in-1.jpgL'Estratto Conto è la prima operazione effettuata e la più frequente (2,4 volte alla settimana), mentre la seconda operazione più effettuata è il Bonifico, con 58,4 milioni di operazioni (47% del totale bonifici) e  con un valore totale di bonifici web di 98 miliardi di Euro.
I dati ABI trovano risposta positiva nei dati diffusi da SBA e Auriga, che hanno approfondito lo scenario di mercato analizzando attentamente le funzioni maggiormente utilizzate dagli utenti di BancaInCasa, arrivati oggi a superare la cifra di 94.000 presso le banche associate al gruppo SBA.
Un numero che dice che il 40% dei conti correnti  delle banche SBA opera attraverso internet banking, il 47% dei rapporti di portafogliosono gestiti via web, il 74% delle tesorerie utilizza BancaInCasa.
Il 78,23% delle operazioni BancaInCasa effettuate sono informative, mentre il 21,77% sono operazioni dispositive.  
Tra le funzioni maggiormente utilizzate dagli utenti SBA al primo posto ci sono le richieste di estratto conto con 12.653.915 di richieste effettuate.
Al secondo posto ci sono i bonifici (nazionali ed estero) verso banca attiva, con 1.818.533 operazioni effettuate (pari al 39,27% dei bonifici totali effettuati dai clienti delle banche SBA) e un valore di 5.175.233.167 miliardi di euro (pari al 28,42% dei bonifici totali  effettuati dai clienti delle banche SBA).
Al terzo posto nella classifica delle funzioni più utilizzate dagli utenti verso banca attiva ci sono le Interrogazioni Documenti, al quarto posto i Pagamenti Effetti, al quinto posto la funzione R.I.B.A., al sesto la Situazione Saldi, al settimo la funzione F24, all'ottavo la Situazioni Portafoglio, al nono posto la Situazione Effetti e al decimo la funzione R.I.D.
Pubblicato il: 10/12/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud