Logo ImpresaCity.it

Avanza il progetto "Banca del sud"

Secondo indiscrezioni, Poste Italiane e banche del credito cooperativo presenteranno martedì prossimo un'offerta di acquisto per Mediocredito Centrale. Si avvicina il debutto della "Banca del Sud" voluta da Tremonti?

Autore: Redazione ImpresaCity

Il progetto della "Banca del sud" diventa sempre più concreto. Martedì prossimo, 30 novembre, le banche del credito cooperativo e Poste Italiane dovrebbero presentare un'offerta di acquisto per Mediocredito Centrale.
L'indiscrezione, riportata dai maggiori quotidiani nazionali e da Reuters, sarebbe arrivata direttamente dal ministro dell'economia Giulio Tremonti nel corso di una riunione a Palazzo Chigi sul progetto.
L'operazione ammonterebbe a circa 120-140 milioni di euro.
La Banca del Sud, progetto fortemente voluto da Tremonti, è una delle misure con cui il governo vorrebbe aiutare lo sviluppo del mezzogiorno: l'obiettivo auspicato è quello di aumentare la disponibilità del credito alle Pmi meridionali attraverso garanzie e rilancio di progetti infrastrutturali per investire nell'occupazione.
Nel mese di marzo era stato presentato il comitato promotore, formato da 15 membri scelti dal premier Silvio Berlusconi.
L'idea è che la banca, un organismo di secondo livello, sia fondata con capitali privati e solo una minoritaria partecipazione pubblica, che avrebbe lo scopo di promuovere il suo sviluppo.
Pubblicato il: 26/11/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza