Logo ImpresaCity.it

Vce, disponibili le Vblock Powered Solution

Virtual Computing Environment ha annunciato la disponibilità di Vblock Powered Solution for VMware View e di Vblock Powered Solution for SAP.

Autore: Redazione ImpresaCity

Virtual Computing Environment (VCE), la coalizione guidata da EMC e Cisco con la partecipazione di VMware, consociata EMC ed Intel, ha annunciato la disponibilità di Vblock Powered Solution for VMware View e di Vblock Powered Solution for SAP.
Le Vblock Powered Solution sono applicazioni pre-testate e certificate per operare su piattaforma Vblock.
Inoltre, VCE ha annunciato la disponibilità di funzionalità Fiber Channel over Ethernet (FCoE) end-to-end per le soluzioni Vblock, per offrire ai clienti maggiore semplicità, flessibilità ed efficienza in fase di implementazione. Le soluzioni consentono ai clienti di sfruttare in modo più veloce ed efficiente gli ambienti virtuali, eliminando i lunghi e costosi processi di pianificazione, architettura e testing che attualmente consumano la gran parte delle risorse IT nei data center.
Vblock Powered Solution for VMware View 4.5, disponibile sin da subito, consente ai clienti di accelerare l'implementazione di ambienti desktop virtuali, rispettando i requisiti di sicurezza e compliance. Secondo quanto affermato dalla società, la soluzione permette ai clienti di scalare i desktop virtuali in modo efficiente ed a costi contenuti, mantenendo il pieno controllo amministrativo ed offrendo agli utenti finali più libertà e protezione.
Vblock Powered Solution for SAP, anch'essa immediatamente disponibile, permette ai clienti di migrare in modo più semplice le loro applicazioni SAP ad un ambiente virtuale su Vblock, garantendo alle nuove  implementazioni SAP continuità e maggiore efficienza. Uno studio VMS sul costo totale in ambiente SAP mostra come i clienti possano ridurre del 19%/26% i costi legati ad investimenti hardware/software, implementazione ed upgrade in ambienti large enterprise.
Fiber Channel over Ethernet (FCoE) end-to-end fa convergere di fatto Fiber Channel ed Ethernet su un'unica cablatura, offrendo un'architettura semplificata per il traffico storage e di rete.
Inoltre, Vblock ora supporta le seguenti nuove funzionalità:
- Tiering automatizzato dello storage, che comprende EMC FAST, FAST Cache e FAST VP, offrendo la possibilità di creare ed applicare con semplicità policy tese ad automatizzare il controllo, il collocamento ed il trasferimento dei dati all'interno del sistema di storage, sulla base delle necessità di business.
- Supporto a EMC PowerPath V/E per un path routing intelligente ed un load balancing ottimizzato tra tutte le configurazioni della piattaforma Vblock, automatizzando ed ottimizzando l'uso dei server, dello storage e dei percorsi, in un ambiente virtuale dinamico, offrendo agli utenti un accesso alle informazioni continuo e programmabile.
- Introduzione delle blade B250/B440 e B230 UCS.
Pubblicato il: 10/11/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza