Logo ImpresaCity.it

La Cgil sceglie il rosa, Susanna Camusso subentra a Epifani

Sarà una donna, Susanna Camusso, a subentrare a Guglielmo Epifani alla guida della Cgil.

Redazione ImpresaCity

Domani, mercoledì 3 novembre, il Comitato Direttivo Nazionale della Cgil eleggerà il nuovo segretario generale dell'organizzazione sindacale.
La grande novità è che a subentrare a Guglielmo Epifani, giunto al termine del suo secondo e ultimo mandato, sarà una donna: Susanna Camusso. La Cgil si tingerà così di rosa per la prima volta nella sua storia centenaria.
La Camusso, nata a Milano nel 1955, cominciò la sua attività sindacale nel 1975 coordinando le politiche delle 150 ore e diritto allo studio per la Flm di Milano, la categoria unitaria dei metalmeccanici. Dopo essere passata nella segreteria Fiom e della Federazione Lavoratori Agro Industria (Flai), è stata eletta nella Segreteria confederale della Cgil nel 2008.
Giovedì 4 novembre, in una giornata aperta alla stampa e a tanti invitati, la Cgil ha promosso un'iniziativa per salutare Guglielmo Epifani, che lascia dopo 8 anni.
Pubblicato il: 02/11/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud