Logo ImpresaCity.it

WSJ: Aol, News Corp e private equity preparano offerta per Yahoo

Secondo indiscrezioni riportate dal Wall Street Journal, Aol, News Corp e diverse società di private equity sarebbero intenzionate a fare un'offerta per l'acquisizione di Yahoo.

Autore: Redazione ImpresaCity

Si diffondono sui maggiori quotidiani americani le indiscrezioni che vedrebbero Yahoo presto oggetto di un'offerta d'acquisizione. Secondo quanto riportato in particolare dal Wall Street Journal, all'azienda sarebbero interessate Aol e una serie di società di private equity, tra cui Silver Lake Partners and Blackstone Group LP.
Altre fonti vicine alla vicenda, i cui nomi non sono stati resi noti, parlano di un possibile coinvolgimento anche di News Corp.
Aol, spin off di Time Warner, possiede una capitalizzazione di mercato di 2,68 miliardi di dollari, ben inferiore ai 20,56 miliardi di Yahoo. Per questo, ha senza dubbio bisogno del sostegno delle società di private equity per formulare un'offerta. Un altro scenario plausibile, secondo osservatori citati dal WSJ, è invece che avvenga una fusione tra Yahoo e Aol, una volta che la società di Carol Barz si sarà disfatta della quota detenuta nella cinese Alibaba, pari al 40%.
Yahoo ha sofferto nell'ultimo periodo di una flessione nei ricavi, e l'ad Carol Bartz ha recentemente dichiarato di aver bisogno di maggiore tempo per risollevare la situazione. Un primo passo del Ceo è stato quello di ridurre i costi, ma la società ha riscontrato altri importanti problemi, tra cui la crescente competizione di aziende rivali come Google e Facebook.
News Corp e Aol non hanno ancora espresso commenti sulle indiscrezioni che le vedono protagoniste.
Intanto, conseguentemente a queste voci, il titolo di Yahoo è salito di oltre l'11%, a 16,85 dollari, nelle contrattazioni after hour a Wall Street.
Pubblicato il: 14/10/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza