Logo ImpresaCity.it

CA presenta CA Portfolio Management for Agile IT

Da CA Technologies una nuova soluzione di Agile Project & Portfolio Management studiata per gli ambienti di cloud computing.

Autore: Redazione ImpresaCity

CA Technologies ha annunciato la disponibilità di CA Portfolio Management for Agile IT, una nuova soluzione di Agile Project & Portfolio Management (PPM) per il cloud, progettata per aiutare i responsabili a prendere decisioni di gestione più efficace del portfolio di servizi IT grazie alle nuove prassi di pianificazione agile.
La nuova soluzione si compone di CA Clarity On Demand e CA Agile Vision.
Con la diffusione del cloud computing, i fruitori dei servizi cloud pretendono un'erogazione rapida e un riscontro veloce alle richieste di miglioramenti e di nuovi servizi. In risposta, le organizzazioni IT devono adottare metodologie più agili e iterative per l'erogazione dei servizi IT che mettono a dura prova gli attuali processi di Project Governance e impongono la convergenza fra gestione dei requisiti, pianificazione agile e gestione del portafoglio di servizi.
E l'adozione delle metodologie agili continuerà a crescere nel corso dei prossimi anni: Gartner segnala che "entro il 2012, i metodi di sviluppo agile saranno utilizzati nell'80% di tutti i progetti di sviluppo software".
La soluzione CA Portfolio Management for Agile IT offre completa visibilità su risorse, dati finanziari e portfolio affinché prodotti e servizi vengano erogati con la giusta qualità, nei tempi previsti e con il giusto valore per il business, a prescindere dalla metodologia adottata per il project management ('agile' o tradizionale).
Ecco nel dettaglio le caratteristiche dei due componenti:
CA Agile Vision;
- Pianificazione Agile On Demand basata su Force.com, la piattaforma aziendale di cloud computing di salesforce.com, che prevede le applicazioni Sales Cloud, Service Cloud e Salesforce Chatter, centinaia di applicazioni di partner ISV e oltre 160.000 applicazioni 'custom' utilizzate dai 77.300 clienti di salesforce.com
- Il servizio basato su cloud offre minori costi iniziali, deployment più rapido, modello di consumo 'pay-for-use', una rapida adozione da parte degli utenti finali, un'architettura multitenant e grande scalabilità
- La pianificazione "agile" degli sprint crea diversi sprint temporali, ne controlla lo stato di avanzamento e gestisce il backlog
- Gli agile velocity chart di tipo burn-down migliorano l'accuratezza del project forecasting
- L'agile virtual wall gestisce attività, user stories e assegnazioni di risorse.
CA Clarity On Demand;
- Il Project Lifecycle Management presenta soltanto i campi e le azioni pertinenti allo stadio del ciclo di vita di un'idea, richiesta, progetto, servizio o iniziativa, permettendo agli utenti di concentrarsi sull'attività in corso
- L'interfaccia utente Web 2.0 semplifica la navigazione, razionalizza le attività più comuni, riduce il numero di clic e migliora la comprensione, accelerando l'adozione da parte degli utenti finali
- I diagrammi Gantt di tipo drag-and-drop consentono un'eccezionale esperienza di schedulazione su browser
- La gestione finanziaria semplificata vanta funzionalità che rendono più intuitiva la pianificazione, la preparazione del bilancio e il monitoraggio dei costi.
Pubblicato il: 03/09/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza