Logo ImpresaCity.it

Uil: cassa integrazione in crescita, soprattutto al Sud

A luglio sono cresciute le ore di cassa integrazione autorizzate. Il ricorso a questo strumento cresce soprattutto al Sud (+45,6%). Preoccupante il dato della Puglia: +215%.

Autore: Redazione ImpresaCity

Le ore di cassa integrazione autorizzate sono cresciute nel mese di luglio del 9,8% rispetto a giugno. Lo si apprende dal 19esimo rapporto della Uil sulla cassa integrazione, appena pubblicato.
Le ore di Cig autorizzate (ma non necessariamente utilizzate) a luglio sono state oltre 115 milioni, e hanno coinvolto circa 670 mila lavoratori.
Il ricorso a questo strumento cresce soprattutto al Sud, che fa registrare complessivamente +45,6%. Il Nord registra un aumento del 9,8%, mentre il Centro gode di un calo del 24,1%.
A livello delle singole regioni, impressiona il dato della Puglia, che registra un +215% e coinvolge nella Cig circa 60 mila lavoratori. Incrementi sostenuti anche per Liguria (+75,4%) e Marche (+88,5%).
Cala leggermente, ma si mantiene a livelli alti, l'utilizzo della cassa in deroga, strumento che a luglio ha registrato oltre 33 milioni di ore. "Il che indica come il sistema delle piccole imprese, di tutti i settori, sia ancora molto colpito dagli effetti della crisi" ha commentato il segretario confederale Guglielmo Loy.
Pubblicato il: 24/08/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza