Logo ImpresaCity.it

Firefox 4.0 offre più sicurezza ma è notevole la somiglianza con Google Chrome

La versione 4.0 di Mozilla Firefox assicura maggiore sicurezza e funzionalità avanzate. Critiche sull'eccessiva somiglianza con il rivale Google Chrome.

Autore: Redazione ImpresaCity

Prosegue senza sosta lo sviluppo del browser Firefox, giunto alla sua quarta versione.
Intanto si fanno sempre più insistenti le perplessità riguardo l'eccessiva somiglianza del software open source con il concorrente Google Chrome. C'è chi sostiene che i tecnici dei laboratori Mozilla, visto il successo del browser di Mountain View, ne stiano addirittura creando una specie di imitazione.
Oltre all'interfaccia utente, la principale novità di Firefox 4.0 dovrebbe riguardare la possibilità di pianificare gli aggiornamenti automatici in background.
Alex Faaborg, uno dei principali sviluppatori del progetto, ha dichiarato che la finestra degli aggiornamenti verrà visualizzata solo nel caso di upgrade rilevanti.
Un'altro punto di forza sarà la sicurezza informatica. Johnathan Nightingale, capo sviluppatore di Firefox 4.0, ha illustrato all'annuale conferenza Black Hat le nuove armi di difesa presenti sulla quarta versione del browser.
Il principale problema a cui gli sviluppatori vogliono trovare una soluzione riguarda la privacy durante la navigazione. Attualmente un codice maligno può sfruttare lo standard CSS2 - che prevede colori diversi per i link visitati - al fine di capire quali siano gli indirizzi già visionati da un utente infetto.
Una possibile soluzione è stata trovata da David Baron, sviluppatore di Mozilla, il quale ha concepito un sistema che "raggira" le richieste javascript.
La seconda novità è un nuovo livello di protezione contro gli attacchi Cross-Site-Scripting.
Sarà introdotta una nuova "Content Security Policy" relativa alle concessioni delle autorizzazioni da parte del sito internet al browser. I siti che riconosceranno la richiesta di Firefox 4, dovranno concedere i privilegi di azione su cui il codice attivo potrà operare.
Nightingale ha concluso il suo intervento comunicando che il browser sarà dotato di due differenti tipi di aggiornamento, uno dedicato alle riparazioni di sicurezza ed un secondo dedicato alla stabilità e alle nuove funzioni.
Pubblicato il: 12/08/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza