Logo ImpresaCity.it

Telecom Italia, nuova infrastruttura IT per gli ospedali di Asti e Nizza Monferrato

Telecom Italia si aggiudica con Exprivia e Bertone Ict la gara per la fornitura e la gestione del sistema informativo degli ospedali di Asti e Nizza Monferrato, delle Case della Salute e di tutte le strutture sanitarie territoriali della provincia.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il Raggruppamento Temporaneo di Imprese guidato da Telecom Italia e comprendente Exprivia e Bertone ICT si è aggiudicato la gara indetta dall'Asl di Asti per la fornitura e la gestione in outsourcing del sistema informativo aziendale degli ospedali di Asti e Nizza Monferrato, delle Case della Salute e di tutte le strutture sanitarie territoriali della provincia.
Il contratto siglato, della durata di otto anni e del valore di circa 29 milioni di Euro, prevede la realizzazione, la gestione e la manutenzione di una nuova infrastruttura IT, basata su soluzioni tecnologiche evolute, che permetterà all'Asl AT di accrescere l'efficienza nell'erogazione delle prestazioni ai cittadini, attraverso l'ulteriore semplificazione delle procedure di prenotazione e la condivisione delle informazioni cliniche sui pazienti tra le strutture ospedaliere e socio-assistenziali del territorio, di incrementare l'affidabilità complessiva dei sistemi e di ottimizzare la gestione dei processi operativi interni.  
Si tratta di una soluzione all'avanguardia nel campo dell'informatica e del networking, delle aree applicative clinico-sanitaria, gestionali e del presidio dei servizi presso il cliente. In particolare, in base al contratto, Telecom Italia fornirà l'infrastruttura tecnologica a supporto delle soluzioni applicative e sistemi avanzati di disaster recovery e business continuity erogati dai propri data center attraverso una nuova rete in fibra ottica. 
Per la gestione delle aree clinico-sanitaria, amministrativa-logistica e sanitaria territoriale Exprivia utilizzerà soluzioni applicative proprietarie e tecnologie avanzate sulle quali il Gruppo vanta una pluriennale competenza. In particolare, per garantire maggiore efficienza nel controllo di gestione, il contratto prevede l'adozione del sistema ERP di SAP, di cui Exprivia è Alliance Service Partner e VAR.
Per l'area clinico-sanitaria è prevista l'adozione di soluzioni già sperimentate e diffuse a livello nazionale, integrate "nativamente" con il sistema di archiviazione delle immagini diagnostiche RIS-PACS già in uso. Sempre in base al contratto, infine, il presidio di manutenzione on site sarà garantito da Bertone ICT, che si occuperà anche della gestione dell'intera infrastruttura applicativa.
Pubblicato il: 03/08/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza