Logo ImpresaCity.it

Facebook, sì alla quotazione in Borsa ma non ora

Durante un'intervista all'emittente americana Abc, Mark Zuckerberg ha dichiarato che Facebook entrerà in Borsa, ma non nel prossimo futuro.

Redazione ImpresaCity

La quotazione in Borsa di Facebook arriverà solo quando avrà un senso. A parlare è Mark Zuckerberg: il fondatore del social network si sofferma a riflettere sul futuro della società.
Analizzando la possibile quotazione in Borsa di Facebook, il manager ha sottolineato come il progetto c'è, ma non è attuabile nel prossimo futuro.
In un'intervista all'emittente americana Abc, Zuckerberg ha detto che Facebook entrerà in Borsa "quando la cosa avrà un senso. Al momento siamo più concentrati sulla costruzione di strumenti che aiutino gli utenti a rimanere in contatto con le persone a cui tengono". Ciò nonostante la decisione sembra definitiva, anche se posticipata: "a un certo punto del percorso credo che la quotazione avrà senso", ha specificato il fondatore del sito.
Pubblicato il: 26/07/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud