Logo ImpresaCity.it

Advertising online, un 2010 con una crescita del 12%

Secondo alcuni analisti di eMarketer, la spesa per la pubblicità su internet aumenterà nel 2010 del 12%. Il trend positivo dovrebbe continuare fino al 2014.

Redazione ImpresaCity

I dati deludenti relativi al 2009 saranno un lontano ricordo. Il giro d'affari intorno al settore dell'advertising online è destinato ad aumentare.
A sostenerlo, gli analisti di eMarketer, i quali affermano come, nel corrente anno, la spesa per la pubblicità sul web aumenterà dell'11,9%, arrivando ad un valore pari a 61,8 miliardi di dollari.
Numeri completamente differenti rispetto a quanto realizzato nel 2009, quando la crescita fu solo del 2%.
Il trend positivo non si fermerà nel 2010, ma continuerà anche nei prossimi anni, almeno fino al 2014, dicono gli esperti.
A trainare questa ripresa soprattutto i Paesi in via di sviluppo come l'Asia Pacifico, l'Europa dell'Est e l'America Latina.
L'analista Jared Jenks ha spiegato, a tal riguardo: "Fra cinque anni gli investimenti ammonteranno a 96,8 miliardi di dollari, crescendo a un tasso annuo composto dell'11,9%, nonostante la lenta, irregolare e fragile ripresa economica. Questi tassi di crescita resteranno ineguagliati dagli altri media".
A determinare questo momento favorevole, destinato a durare negli anni a venire, il fatto che, come spiega Jenks: "l'investimento online è più misurabile e soprattutto più efficace, considerato che le persone trascorrono sempre più tempo su internet".
Pubblicato il: 19/07/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud