Logo ImpresaCity.it

Windows 7 e Windows Server 2008 R2, ecco la beta del Service Pack 1

Microsoft ha rilasciato la prima beta pubblica del Service Pack 1 (SP1) per Windows 7 e il SP1 per Windows Server 2008 R2. Contemporaneamente ha anche annunciato la possibilità di effettuare il downgrade a Windows XP fino al 2020.

Redazione ImpresaCity

Microsoft ha rilasciato qualche ora fa la prima beta pubblica del Service Pack1 (SP1) per Windows 7 e Windows Server 2008 R2. Contemporaneamente Microsoft ha anche annunciato una nuova estensione temporale del programma di downgrade a Windows XP.
Il Service Pack1 per Windows 7 non contiene alcuna nuova funzionalità di Win Seven. Si tratta sostanzialmente di una collezione di patch precedentemente disponibili su Windows Update, a cui Microsoft ha aggiunto alcuni nuovi hotfix che consentono di migliorare le funzionalità dedicate alla connettività wireless (Bluetooth e Wi-Fi) e il supporto nativo a USB 3.0.
La beta del Service Pack1 può essere scaricata cliccando qui, ma solamente in inglese, francese, tedesco, giapponese e spagnolo. Inoltre Microsoft avvisa che questa release non realizzata per gli utenti consumer, e non gode di alcun tipo di supporto e la società di Redmond non ha ancora fornito alcuna stima sui tempi di rilascio della versione finale del SP1: il periodo più probabile resta il tardo autunno.
Le novità del SP1 per Windows Server 2008 R2 sono invece due: la tecnologia Dynamic memory, che grazie ad un nuovo sistema di assegnazione e gestione della memoria RAM permette di incrementare il numero di macchine virtuali che girano su un singolo server Hyper-V, e la funzionalità RemoteFX, che aggiunge a Remote Desktop Services il supporto alle accelerazioni grafiche e video offerte dalle moderne GPU.ne
Infine Microsoft ha esteso fino al 2020 - il previsto ciclo di vita di Win Seven - il periodo in cui gli utenti che acquistano un computer con Windows 7 preinstallato hanno il diritto di effettuare il downgrade a Windows XP Professional.

Pubblicato il: 14/07/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud