Logo ImpresaCity.it

Vodafone sempre più social con Vodafone Lab

Vodafone ha presentato tutte le proprie novità in ambito social ed e-care: annunciata la partnership con Foursquare, l'App My 190 per iPad e la nuova veste grafica per la community VodafoneLab, anche quest'ultima supportata presto da un'App dedicata.

Andrea Sala

Nel evento milanese organizzato oggi da Vodafone, il carrier ha svelato una serie di novità alla base della futura strategia "social" aziendale. L'operatore, infatti, pensa che i social media siano fondamentali per il rapporto con il cliente, rapporto che Vodafone intende fondare sul dialogo.
Seguendo il cambiamento dei mezzi di comunicazione, anche in virtù dell'avvento del
web 2.0, l'operatore ha presentato la nuova veste grafica della community Vodafone Lab, piattaforma creata proprio per dialogare "alla pari" con i clienti.
L'Iniziativa, nata solo due anni fa, è cresciuta fino a vantare un
bacino d'utenza di oltre 100mila iscritti e un caso di "best practice" all'interno del gruppo Vodafone stesso: il Vodafone Lab, infatti, esiste esclusivamente in Italia.
Questo progetto, oggi maturo, funziona come un piccolo social media che intende far convergere gli utenti in un unico sito e farli sentire più che semplici clienti: Vodafone Lab da anche la possibilità al comparto marketing Vodafone di sperimentare in campo pubblicitario e promozionale, ricevendo feedback "senza compromessi" e ottenendo in alcuni casi dei discreti risultati in termini di risonanza mediatica.
E' il caso di questo
video girato all'interno della sede milanese di Vodafone, video "virale" che (dicono) è stato molto condiviso sul web.

Gli obbiettivi per il futuro di Vodafone Lab sono di crescita, anche in termini di traffico internet, fino a raggiungere un milione di pagine viste al mese: oggi la media si attesta intorno alle 20mila pagine al giorno.

Tale traguardo, riferisce Vodafone, verrà raggiunto con i contenuti, con i contest, le anteprime, i tutorial e attraverso il lavoro dei moderatori interni: la community intende andare oltre al concetto di e-care, offrendo blog, forum, una sezione wiki, news e molto altro ai "Labbers" iscritti.
Oltre al restyling esteriore, la piattaforma sociale arriverà a breve sull'App Store di Apple. Se  la scelta di "aprirsi" al cliente aveva inizialmente creato delle perplessità, visto che significava esporsi anche ad eventuali critiche, Vodafone oggi si ritiene soddisfatta e investe significativamente nei nuovi media online: la società è già presente su Twitter, su Facebook e, con le ultime App, rafforza la propria presenza sulla popolare piattaforma Apple.
Oltre a questi canali, l'azienda possiede anche un proprio account su
YouTube dove pubblica in anteprima gli spot televisivi che poi vengono inclusi anche su Vodafone Lab, per raccogliere i feedback a caldo degli utenti.
L'evento milanese è stato anche l'occasione per presentare la nuova App My 190 specifica per iPad. Dopo la scaricatissima, secondo Vodafone, versione per iPhone, l'azienda vara oggi la declinazione di My 190 per il tablet Apple: si tratta di uno strumento che tiene monitorata la micro SIM associata al dispositivo, presentando i propri piani tariffari, promozioni, traffico dati, credito, punti Vodafone One e altre informazioni utili sul proprio consumo mobile. L'App è scaricabile gratuitamente dall'App Store di Apple.
vodafone-sempre-piu-social-con-vodafone-lab-1.jpg
Un altro annuncio interessante riguarda la partnership stretta da Vodafone con Foursquare, il social network collaborativo che permette di condividere con altri utenti le informazioni sui propri luoghi preferiti: oggi i clienti Vodafone possono effettuare il "check-in" su Forusquare direttamente dal proprio cellulare, inviando un Sms o passando per il portare mobile di Vodafone.
E il per il futuro? L'operatore non ha nessuna intenzione di abbandonare il progetto Vodafone 360 e intende estendere le proprie offerte anche su altre piattaforme: Blackberry e Android su tutti.
Pubblicato il: 09/07/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud