Logo ImpresaCity.it

Addio Mac OS X, Apple ha in mente solo iOS

Alcune indiscrezioni sul web parlano di un probabile abbandono di Mac OS X da parte di Apple,a livello di nome: probabilmente verrà ribattezzato iOs, come l'Os mobile in forze su iPhone 4.

Andrea Sala

Apple punta alla convergenza. Se il fatto è abbastanza palese osservando i nuovi dispositivi lanciati dall'azienda, alcune indiscrezioni che girano in rete sembrano rafforzare questa ipotesi anche lato software.
L'ultima riguarda un probabile abbandono di Mac OS X. Gli utenti Mac però possono stare tranquilli, Apple non ha certo intenzione di "scaricare" il proprio sistema operativo.
Quello che Jobs e soci hanno in mente, pare, è ribattezzare l'Os in modo da potersi presentare sul mercato con un solo nome, composto da tre lettere: iOS.
Esatto, l'ultimo sistema operativo mobile di Cupertino potrebbe diventare anche l'unico in commercio nel prossimo futuro. Lo ripetiamo, solo a livello di nome.
Le intenzioni di Apple, infatti, sarebbero quelle di offrire un solo Os declinato a seconda dei dispositivi su cui andrebbe installato: iOS per Mac, iOS per iPhone, iOS per iPad e così via.
Una mossa del genere permetterebbe una più facile identificazione di Apple e del suo prodotto, portando significativi miglioramenti in fatto di marketing e rafforzando negli utenti l'immagine dell'azienda.
iOS 4 è stato presentato lo scorso 7 giugno assieme al nuovo iPhone 4, rimpiazzando il ben noto iPhone OS precedente. Apple ha deciso il cambio di nome in iOS in virtù del fatto che il sistema operativo sarebbe stato adottato anche dispositivi diversi dall'iPhone, come iPad e iPod Touch. Ad oggi l'upgrade del sistema operativo è già disponibile via iTunes 9.2 per tutti i device supportati.
Sulla scia di questa decisione, i rumors di cui sopra sembrano delineare una probabile evoluzione del cammino di iOS 4, arrivando allo sbarco su macchine desktop, portatili e server con la mela.
Pubblicato il: 29/06/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud