Logo ImpresaCity.it

Ruckus Wireless porta in Italia il Wi-Fi intelligente

La società specializzata in soluzioni innovative basate sulle tecnologie Wi-Fi estende la presenza in Europa con l'apertura della sede italiana e nomina Michele Paparella a nuovo Direttore Commerciale per il Sud Europa.

Redazione ImpresaCity

La californiana Ruckus Wireless apre in Italia - a Milano-, affidando la responsabilità del mercato italiano a Michele Paparella, in qualità di Direttore Commerciale per il Sud Europa.
Fondata nel 2004 a Sunnyvale in California realizza sistemi Wi-Fi intelligenti che utilizzano sofisticate antenne e tecnologie basate sulla Qualità of Service per estendere il raggio dei segnali, evitare le interferenze e compensare in maniera automatica i cambiamenti nell'ambiente, per adattare dinamicamente la trasmissione Wi-Fi.
Fulcro tecnologico dell'offerta societaria è il brevetto "Smart Wi-Fi", un insieme di quattro tecnologie: BeamFlex, che unifica le funzioni di controllo adattivo della RF (Radio Frequenza); SmartCast, cioè sofisticati sistemi di riconoscimento QoS delle applicazioni; SmartSec, costituita dai meccanismi avanzati di sicurezza; e infine Smart Mesh Networking, per un "meshing" Wi-Fi flessibile e robusto.
L'offerta si declina poi in due linee di prodotto: MediaFlex, sistemi Wi-Fi intelligenti destinati ai fornitori di servizi multimediali, e ZoneFlex, sistemi intelligenti Wireless LAN di classe enterprise progettati per le esigenze interne delle aziende.
Si tratta di prodotti in standard aperti, che dispongono del sistema FlexMaster, con capacità avanzate per controllare, amministrare e gestire gli access point Wi-Fi e i sistemi intelligenti WLAN tramite un unico punto.
L'azienda, che conta oltre un milione e mezzo di sistemi installati,  commercializza i suoi prodotti a livello mondiale attraverso canali di distribuzione diretti e indiretti.
"L'apertura di una nuova sede in una realtà di mercato importante quale quella italiana costituisce un ulteriore passo nella nostra strategia di espansione", sostiene Selina Lo, President e Ceo di Ruckus Wireless. "Ma soprattutto, disporre di una presenza diretta ci consentirà di poter collaborare n maniera più tempestiva con i nostri partner di canale, in modo da rispondere sempre meglio alle esigenze dei nostri clienti che sono in continua crescita anche in Italia".
Pubblicato il: 16/06/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud