Logo ImpresaCity.it

ABI Research, mercato banda larga da 170 miliardi di dollari

Il mercato della banda larga ottiene nel 2009 un fatturato pari a 170 miliardi di dollari. La fibra ottica manifesta una forte crescita, soprattutto nell'area Asia-Pacifico.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il mercato della banda larga nel 2009 ha ottenuto a livello globale un fatturato pari a 170 miliardi di dollari, con una crescita anno su anno del 14%. Ad affermarlo è uno studio di ABI Research.
Le tecnologie DSL rimangono il settore più proficuo del mercato, generando il 62% delle entrate totali. La fibra ottica è invece la piattaforma che evidenzia la crescita maggiore, soprattutto nell'area Asia-Pacifico, che copre l'80% del mercato fibra totale.
Ma anche gli operatori Tlc europei stanno iniziando ultimamente ad accelerare la sua adozione, in risposta alla crescente richiesta di servizi avanzati ad alta velocità come l'Iptv.
British Telecom, per esempio, si è posta l'obiettivo di fornire connessione broadband in fibra ad almeno il 40% delle case del Regno Unito entro il 2012.
"Il potenziale di crescita del giro d'affari della fibra è significativo", ha commentato Jason Blackwell, digital home practice director di ABI Research, che ha poi citato proprio l'esempio italiano: "in Italia, i tre operatori Fastweb, Vodafone e Wind stanno progettando di lanciare un network condiviso in fibra per fornire agli utenti una connessione veloce.
La società stima che le entrate da servizi basati su fibra raggiungeranno i 25 miliardi di dollari nel 2010.
Pubblicato il: 14/06/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza