Logo ImpresaCity.it

Network iPad sotto attacco hacker, bufera su AT&T

AT&T ha confermato che il network iPad è stato colpito dal gruppo hacker Goatse Security, che ha sottratto dati privati di circa 114 mila possessori del tablet. Pioggia di critiche sull'operatore telefonico.

Redazione ImpresaCity

Il primo allarme, basato su indiscrezioni, era stato lanciato dal sito Gawker, ma ora AT&T lo ha confermato ufficialmente: Il network iPad è stato colpito da un grave attacco hacker.
Responsabile dell'exploit, il gruppo hacker Goatse Security, che ha crackato il sito di AT&T inviando richieste HTTP che includevano i numeri seriali ICC-IDs (integrated circuit card identifiers) di SIM card per iPad.
In pratica, i malintenzionati sono riusciti a sfruttare una falla nel network di AT&T ottenendo gli indirizzi e-mail di circa 114 mila possessori del tablet: una gravissima fuga di dati privati di moltissimi utenti tra cui personaggi di spicco come Michael Bloomberg, sindaco di New York, Rahm Emanuel, capo di gabinetto della Casa Bianca, o Janet Robinson, amministratore delegato del New York Times.
"La questione è stata affrontata ai massimi livelli ed è stata risolta entro la giornata di martedì - ha assicurato AT&T in un comunicato ufficiale - abbiamo essenzialmente interrotto la funzione che fornisce gli indirizzi email".
In ogni caso, il danno di immagine per l'operatore telefonico, che possiede l'esclusiva negli Usa sui prodotti Apple, è stato ingente, e la società è ora sotto accusa per non aver tutelato adeguatamente la sicurezza e la privacy degli utenti.
Pubblicato il: 10/06/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud