Logo ImpresaCity.it

Marcegaglia: nonostante la crisi l'Italia rimane la quinta potenza industriale al mondo

Emma Marcegaglia dichiara che "l'industria italiana c'è e tiene nonostante la crisi". La presidente di Confindustria ha ricordato che l'Italia resta la quinta potenza industriale al mondo, con il 3,9% della produzione manifatturiera globale nel 2009.

Redazione ImpresaCity

La crisi ha certamente indebolito l'industria italiana, ma il nostro paese rimane tra le maggiori potenze in questo settore a livello globale. È quanto ha affermato Emma Marcegaglia nel corso della presentazione della ricerca "Scenari industriali" condotta dal centro studi Confindustria.
"Nonostante la crisi e le difficoltà della situazione del paese, l'Italia in valore assoluto è la quinta potenza industriale al mondo, con il 3,9% della produzione manifatturiera globale nel 2009'' ha affermato la presidente della Confederazione, spiegando che il nostro paese ''ha mantenuto il distacco dalla quarta, la Germania che resta al 6,5%, e l'ha ridotto rispetto alla seconda, gli Usa con il 15,1% (nel 2000 erano primi con il 24,8%), ridotte le distanze anche rispetto alla terza, il Giappone con l'8,5%, mentre ha aumentato il vantaggio nei confronti della Francia, settima con il 3,6%, e il Regno Unito, ormai decimo con il 2,3%''.
L'industria italiana, dunque, "c'è e tiene. Siamo la parte più vitale del paese" ha dichiarato la Marcegaglia, evidenziando come, se si considera la produzione pro-capite, L'Italia sale addirittura al secondo posto della classifica.
D'altra parte, la nostra posizione nella classifica assoluta è incalzata dalla Corea del Sud (3,6% della produzione globale), dall'India (2,9%) e dal Brasile (2,7%), nazioni che "sono in robusta crescita attraverso una maggiore industrializzazione e che perciò hanno accresciuto e aumenteranno in futuro il loro peso industriale nel mondo".
La Cina ha conquistato la vetta della classifica, passando dall'8,3% del 2000 al 21,5% dell'anno scorso.
Pubblicato il: 10/06/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud