Logo ImpresaCity.it

Apple TV alla prossima Worldwide Developers Conference

Durante la Worldwide Developers Conference, Apple potrebbe presentare anche il nuovo modello di Apple TV, rinnovata nel software e dal prezzo ribassato a 99 dollari.

Autore: Redazione ImpresaCity

Finora, dato lo scarso successo, è stata considerata dalla stessa Apple "solo un hobby", ma il 2010 potrebbe essere l'anno del riscatto per la Apple TV. Secondo indiscrezioni pubblicate da Engadget, il rilancio della piattaforma passerà per un importante aggiornamento software e un forte ribasso sul prezzo: la versione base del prodotto dovrebbe costare 99 dollari
Le novità dovrebbero essere annunciate ufficialmente la settimana prossima, durante la Worldwide Developer Conference.  Le modifiche dovrebbero avvicinare il prodotto ad un iPhone predisposto per l'Hdtv, con l'integrazione di iPhone OS e del chip Apple A4.
Nel nuovo modello dovrebbe esserci spazio anche per il cloud storage, con la  possibilità di salvare i dati su server remoti e riprodurli poi in streaming, mentre una Time Capsule potrebbe fungere da estensione della memoria interna. Molte le probabili uscite di Apple TV, tra cui audio ottico, uscita Hdmi, Usb e porta ethernet. Non resta che aspettare per verificare se, in questa veste rinnovata, la piattaforma sarà in grado di fare concorrenza alla Google TV appena presentata.
Pubblicato il: 03/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud