Logo ImpresaCity.it

McAfee acquisisce Trust Digital

McAfee ha annunciato l'acquisizione di Trust Digital: l'operazione permetterà alla società di migliorare la protezione e la gestione della forza mobile aziendale.

Redazione ImpresaCity

McAfee ha annunciato oggi di aver siglato un accordo definitivo per acquisire la società a capitale privato Trust Digital, un fornitore tecnologico per la gestione della mobilità aziendale e software di sicurezza rivolto alle aziendeGlobal 2000.  
McAfee prevede che la posizione di Trust Digital nel mercato della sicurezza mobile amplierà il mercato degli endpoint di McAfee, rivolgendosi a un'ampia gamma di sistemi operativi mobile tra cui iPhone OS, Android, Web OS, Windows Mobile e Symbian.
I dipartimenti IT si affidano a Trust Digital per proteggere, implementare con rapidità e gestire centralmente gli smartphone, oltre a una nuova generazione di applicazioni e servizi aziendali sempre disponibili.
A completamento di questa proposta di acquisizione, McAfee prevede di associare la soluzione per la gestione della mobilità enterprise di Trust Digital con le funzionalità di protezione degli endpoint di McAfee per rendere disponibile la prima soluzione completa per la sicurezza mobile. 
I clienti trarranno beneficio dalle funzioni di gestione e reporting centralizzate delle tecnologie integrate attraverso la console McAfee ePolicy Orchestrator.
Le funzioni di gestione della mobilità aziendale per gli smartphone di Trust Digital mettono a disposizione una piattaforma di servizi web per gestire e proteggere smartphone e dispositivi tablet mobili indipendentemente dal produttore del dispositivo. Questa piattaforma di gestione indirizza le varie sfumature della tecnologia smartphone fornendo anche strumenti simili a quelli utilizzati dall'IT per gestire e proteggere laptop e desktop. 
Il completamento dell'acquisizione è previsto per il 30 giugno del 2010.
Pubblicato il: 27/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud