Logo ImpresaCity.it

Antonio Catricalà: Telecom Italia guidi la società per la banda larga

Per Antonio Catricalà, presidente dell'Antitrust, dovrebbe essere Telecom Italia a guidare la new company per la banda larga.

Redazione ImpresaCity

Ci dovrebbe essere Telecom Italia alla guida della società per la banda larga: è questo il parere di Antonio Catricalà, presidente dell'Antitrust, intervenuto sulla questione a margine dell'assemblea annuale dei Cavalieri di Gran Croce.
Secondo il presidente, un'organizzazione che si occupi di banda larga potrebbe essere utile e Telecom dovrebbe esserne alla guida: "E' chiaro che penso debba essere a conduzione Telecom, con garanzie di parità di accesso per tutti gli altri operatori".
Proprio in merito alla questione della parità d'accesso, Catricalà ha voluto sottolineare come sia importante che vi siano "regole di governance che assicurino una muraglia cinese tra di loro, in modo che non possano parlare se non dell'aspetto tecnico dell'investimento".
Infine, interrogato sul capitale della società, il presidente dell'Antitrust ha ipotizzato una divisione con "un terzo pubblico, un terzo Telecom e un terzo tra tutti gli altri operatori".
Pubblicato il: 19/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud