Logo ImpresaCity.it

Crac Coppola, compare anche Carlo De Benedetti tra gli indagati

Anche l'ingegnere Carlo De Benedetti, il presidente del Gruppo editoriale Espresso, compare tra i 41 indagati nell'inchiesta della procura di Roma sui fallimenti di alcune società riconducibili al gruppo dell'immobiliarista Danilo Coppola, che è arrivata alla conclusione.

Redazione ImpresaCity

Anche l'ingegnere Carlo De Benedetti, il presidente del Gruppo editoriale Espresso, compare tra i 41 indagati nell'inchiesta della procura di Roma sui fallimenti di alcune società riconducibili al gruppo dell'immobiliarista Danilo Coppola, che è arrivata alla conclusione. Lo hanno riferito oggi fonti giudiziarie. Nei confronti di Carlo De Benedetti viene ipotizzato dai pm Giuseppe Cascini e Rodolfo Sabelli il reato di ostacolo alla funzione di vigilanza della Consob, assieme agli altri ex membri del cda di Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni di Torino in carica tra il 2005 e il 2006.
Nel 2005 il cda della Bim deliberò l'erogazione di 100 milioni di euro di finanziamento a una società di Stefania Cossetti, ma di fatto utilizzati dall'immobiliarista Luigi Zunino, che era il "dominus" di questa società, come riferiscono le fonti, citando l'atto di chiusura indagini, il passo che solitamente anticipa la richiesta di rinvio a giudizio.
Il reato consisterebbe nell'avere occultato all'organo di vigilanza l'effettiva esposizione finanziaria dell'istituto bancario nei confronti delle società utilizzate da Zunino, che con quel finanziamento saliva ad oltre 200 milioni, oltre il limite massimo consentito per il rischio nei confronti di un singolo cliente.
L'inchiesta vede indagate in tutto 41 persone fisiche e una società, la Pablo Air line, proprietaria dell'aereo personale di Danilo Coppola. I pm contestano, a vario titolo, i reati di associazione per delinquere finalizzata ad appropriazione indebita, falso ideologico, bancarotta e ostacolo alle funzioni degli organi di vigilanza.
Pubblicato il: 21/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud