Logo ImpresaCity.it

Smau Business Padova, ecco i numeri dell'evento

Alla conclusione di Smau Business Padova, alcune informazioni sull'evento incentrato sulle tecnologie per il business.

Autore: Redazione ImpresaCity

Si è chiuso Smau Business Padova, l'evento dedicato alle tecnologie per il business giunto quest'anno alla sua terza edizione sul territorio veneto.
Sono oltre 4.900 i registrati e più di 2.800 i visitatori che hanno varcato la soglia del padiglione 11 di PadovaFiere, di cui il 65% decisori aziendali delle Piccole e Medie Imprese del Veneto, per assistere agli oltre 40 workshop gratuiti tenuti da docenti ed esperti e incontrare le 90 imprese fornitrici di tecnologia, tra cui nomi come Adobe, Alcatel-Lucent, Cisco, Dedagroup, Dell, Fastweb, IBM, Infor, Intesa Sanpaolo, Microsoft, Oracle, Poste Italiane, SAP, TeamSystem, Vodafone, Zucchetti.
Durante Smau Business Padova si è tenuta la seconda edizione del Premio Innovazione Ict Nordest che ha premiato le 7 aziende utenti di tecnologia più innovative del Nordest: Alimenta di Noventa di Piave (VE) su un progetto sviluppato in collaborazione con Dell, TEXA di Monastier (TV) grazie alla realizzazione di una nuova infrastruttura Ict innovativa, implementata in collaborazione con NB Factory, business partner di Cisco, Il Messaggero di Sant'Antonio con sede a Padova che ha vinto grazie all'adozione di un'applicazione di business intelligence e CRM realizzata da Oracle, Permasteelisa per aver adottato, in collaborazione con Adobe, una soluzione integrata per la gestione documentale, Italia 7 Gold grazie al progetto sviluppato con Fastweb nell'ambito dei sistemi di comunicazione avanzati, Zenit su un progetto realizzato in collaborazione con Elsag Datamat, business partner di SAP e DitreItalia su un progetto di sviluppo del proprio business attraverso il web 2.0.
Un ruolo centrale di questa terza edizione padovana di Smau è stato svolto dai business partner dei grandi player: sono infatti loro che affiancano il decisore aziendale nel suo quotidiano proponendogli soluzioni sempre più su misura.
Apprezzata da parte dei visitatori l'offerta formativa dei 40 workshop da un'ora ciascuno, che hanno registrato nelle due giornate oltre 1.900 partecipanti. Tra le tematiche più seguite la digitalizzazione e dematerializzazione dei documenti, il cloud computing, le unified communication, la sicurezza informatica, i sistemi gestionali integrati, il Crm, la business intelligence e tutti i temi legati al web marketing, i social media e l'utilizzo nel business di facebook, viadeo, twitter, google adwords affrontati nell'Arena Marketing Trends, che ha attirato più di 1.100 visitatori.
Oltre 130 imprenditori e manager veneti hanno assistito al Laboratorio Fatturazione Elettronica, organizzato dall'Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano, che nel corso della mattinata di oggi ha puntato i riflettori sulle soluzioni di archiviazione documentale e dematerializzazione dei documenti, tecnologie in grado di far risparmiare ad ogni azienda dai 2 ai 3 euro a fattura e fino a 80 euro per ogni intero ciclo di ordine-fattura-pagamento.
Nell'area Innovazione per il Retail e la Gdo i visitatori hanno potuto toccare con mano le ultime novità tecnologiche per il mondo del commercio e della ristorazione e le aziende si sono confrontate nell'ambito di convegni e seminari promossi da Comufficio e Ascom Padova per fare il punto e delineare prospettive future sul rapporto tra tecnologie e il commercio specializzato, la ristorazione e l'edilizia.
Infine, l'area Percorsi dell'Innovazione. Dall'idea al business, la vetrina dedicata a start up e spin off locali, si è confermata un trampolino di lancio per le 6 giovani realtà che hanno presentato i propri progetti innovativi, alla ricerca di possibili finanziatori tra il pubblico di imprenditori e manager della Fiera.
Dopo Padova il circuito sbarcherà a Bologna il 9 e 10 giugno per poi arrivare a Milano dal 20 al 22 ottobre.
Pubblicato il: 06/05/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza