Logo ImpresaCity.it

Kaspersky aggiorna la sua soluzione di sicurezza per smartphone

Kaspersky Mobile Security 9 è la nuova versione del software per la sicurezza degli smartphone.

Autore: Redazione ImpresaCity

Kaspersky Mobile Security 9 è l'ultima soluzione di sicurezza per smartphone ideata da Kaspersky, che consente di mettere al sicuro la propria identità da occhi indiscreti.
Con la nuova funzione 'protezione' della privacy ad ogni utente è garantito il controllo esclusivo di contatti e numeri che è possibile nascondere con un semplice click e senza lasciare alcuna traccia. Chiunque venga in possesso di uno smartphone altrui sarà quindi completamente all'oscuro delle informazioni che vi sono nascoste.
Kaspersky Mobile Security 9 include anche un miglioramento delle funzioni antifurto permettendo all'utente di bloccare lo smartphone da remoto nel caso il telefono sia stato smarrito o rubato. E', infatti, sufficiente inviare un sms predefinito al proprio cellulare per bloccarlo, cancellando la memoria e permettendone via gps la localizzazione fino a ricevere una notifica con il nuovo numero della scheda sim che è stata sostituita. Una volta bloccato in remoto, lo smartphone può far apparire un messaggio che permetterà a chi l'ha trovato di renderlo al legittimo proprietario.
Tra le altre Kaspersky ha inserito anche la funzione anti-spam che permette agli utenti di creare una lista personale di contatti di testo o di chiamata premendo semplicemente un tasto. Se una chiamata o un messaggio arrivano da un numero sconosciuto, è possibile aggiungerlo ad una blacklist per bloccare in futuro tutti i messaggi o le chiamate ricevute da quel numero.
Questa funzionalità non è solo utile per evitare chiamate indesiderate ma è anche uno strumento efficace per proteggere i minori da qualsiasi pericolo. E' stata infatti aggiunta un'ulteriore protezione per i bambini che può facilmente bloccare tutti i numeri per soli adulti; inoltre con la funzionalità di localizzazione di kms-9 gps i genitori potranno localizzare i propri bambini in caso di emergenza.
"Cresce sempre più l'utilizzo dello smartphone in Italia ed il range di età è più ampio rispetto agli anni precedenti, si parla di utenti che vanno dai 15 a 65 - ha spiegato Alexander Moiseev, Managing Director di Kaspersky Lab Italia-. All'interno di questi dispositivi mobili vengono racchiuse tutta una serie di attività che identificano noi stessi e la nostra vita privata e lavorativa. Dalle foto alla rubrica, dalle mail agli sms. Per questo motivo -continua Alexander Moiseev- è fondamentale proteggere il nostro smartphone. I dati sullo smarrimento ed il furto sono allarmanti a livello mondiale: circa il 30% degli smartphone ogni anno, più di 250.000 negli aeroporti americani, quasi 100.000 nella metropolitana di Londra, dai 10.000 ai 15.000 nei taxi ogni mese. Ogni smartphone perduto contenente dati di lavoro, costa, in termini di esposizione a terzi e perdita dei dati, circa 2200 Euro". 

                            
Pubblicato il: 28/04/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud