Logo ImpresaCity.it

Camera di Commercio di Como, ecco il programma AR.CO

Il programma AR.CO. è volto all'erogazione di contributi alle imprese finalizzati all'inserimento occupazionale.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il programma AR.CO. – promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e attuato da Italia Lavoro – ha emanato un avviso pubblico per finanziare contributi all'inserimento occupazionale a favore di micro e piccole imprese dell'artigianato e del commercio (turismo).
Sono tre le finalità di tali contributi:
- inserimento occupazionale di lavoratori a tempo indeterminato, pieno o parziale;
- inserimento occupazionale di lavoratori con contratto di apprendistato professionalizzante a tempo pieno;
- trasformazione dei contratti a termine in rapporti di lavoro a tempo indeterminato pieno o parziale. La trasformazione del rapporto di lavoro deve essere effettuata a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso. L'importo complessivo disponibile è di Euro 15.191.200. Il massimo erogabile per ogni impresa richiedente il contributo è fissato in 25 mila Euro.

Soggetti destinatari
- le imprese iscritte all'albo delle imprese artigiane (art. 5 L. 443/85), in forma singola o associata come definite dalla legge 443/85, la cui attività sia riferita ai codici Ateco riportati nella Tab. 1;
- le imprese del settore Commercio (turismo) iscritte al registro delle imprese della CCIAA la cui attività sia riferita ai codici Ateco riportati nella Tab. 1.


Termini per la presentazione della domanda
La domanda per la richiesta del contributo finalizzato all'inserimento occupazionale potrà essere presentata a partire dalle ore 10 del 01/02/2010 e non oltre il 31/08/2010, fatto salvo il previo esaurimento delle risorse disponibili comunicato sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito di programma www.arco.italialavoro.it.

Modalità di presentazione della domanda
La domanda dovrà essere presentata solo ed esclusivamente on-line attraverso il sito di programma www.arco.italialavoro.it; il sistema informativo per la domanda sarà raggiungibile anche tramite link pubblicati su www.lavoro.gov.it, su www.servizilavoro.it nella sezione riservata al programma AR.CO., su www.italialavoro.it nell'apposita sezione riservata al programma AR.CO, sui siti delle Regioni coinvolte e delle associazioni di categoria citate nell'avviso.

Il bando completo può essere consultato a questo link.
Pubblicato il: 08/04/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza