Logo ImpresaCity.it

Nasce aiComply, la tecnologia a servizio dell'impresa

aiComply, spin off dell'Università "La Sapienza" di Roma, è una piattaforma per la gestione integrata di Governance, Risk & Compliance delle imprese.

Redazione ImpresaCity

É nata aiComply, una nuova realtà italiana la cui valenza si basa sull'attività e la collaborazione di un gruppo di professionisti con decennale esperienza, sulle competenze in ambito di modelli e metodologie dell'Università "La Sapienza" e sulla capacità di sviluppo e di dominio di soluzioni tecnologiche per il miglioramento delle performance organizzative, per l'adeguamento alle normative e per la valutazione dei rischi.
In un mercato sempre più concorrenziale e selettivo, dove le aziende sono costrette a migliorare continuamente i propri livelli di efficienza organizzativa garantendo il rispetto delle numerose normative vigenti, e in cui i controlli e la valutazione dei rischi diventano sempre più rilevanti e stringenti, nasce l'esigenza di "ingegnerizzare" processi, adempimenti e controlli in modo integrato ed univoco con l'ausilio di specifiche piattaforme tecnologiche.
Roberto Cecilia Santamaria, ingegnere de "La Sapienza", un passato in Accenture ed alla guida anche di Agic Consulting, è il Ceo di aiComply e prevede un rapido e significativo sviluppo delle attività sin da quest'anno: "la nostra mission sono i Servizi di consulenza e le Soluzioni tecnologiche per la Governance Aziendale (modelli organizzativi, adeguamenti normativi 231, 262, 81, 196, ISO 9000/14000/18000, SA8000, OHSAS, valutazione dei rischi, controlli interni, GRC in generale, IT Audit…). Le aziende devono gestire in modo ordinato ed integrato i sempre più numerosi adempimenti e controlli che le normative obbligatorie e facoltative richiedono e soltanto con l'utilizzo di specifiche soluzioni tecnologiche basate sul digitale, peraltro già disponibili, potranno riuscirvi".
Il ruolo di Roberto Cecilia Santamaria è di accompagnare e far crescere il Management di aiComply, assicurando alla neonata azienda consolidate competenze in termini di conoscenza delle reali esigenze delle aziende clienti.
Le attività di aiComply si esplicitano nell'erogazione dei servizi di consulenza e nella implementazione di applicazioni software per la GRC delle imprese italiane, e fa leva sul valore di una squadra composta da consulenti e professori universitari con decennale esperienza nel campo dei modelli organizzativi e su una piattaforma software realizzata su tecnologia Microsoft SharePoint indirizzata alla gestione, in prospettiva anche via web, della compliance anche per le piccole e medie imprese.
La piattaforma software di aiComply permette, tramite il monitoraggio dei parametri di rischio, di disporre di un cruscotto delle compliance che permettono di misurare il rischio effettivo, e dà alla proprietà ed al management gli elementi atti a poter intervenire con opportuni interventi di "remediation".
Pubblicato il: 08/04/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud