Logo ImpresaCity.it

Trentino, la banda larga raggiunge il 100%

Grazie al superamento del digital divide nella Provincia Autonoma di Trento, il Trentino diventa la prima regione in Italia ad essere coperta da servizi a banda larga al 100%.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il Trentino è la prima regione in Italia ad essere coperta da servizi a banda larga al 100%; tutti i cittadini e tutte le imprese del territorio sono ora raggiunti da un'infrastruttura avanzata di telecomunicazioni per l'erogazione di servizi di connettività ad alta velocità.
Lo ha comunicato Trentino Network, società a capitale pubblico che dal 2004 gestisce i servizi di trasporto e trasmissione di dati multimediali all'interno della pubblica amministrazione della Provincia Autonoma di Trento. Proprio tale provincia è stata l'ultima a colmare il digital divide.
Stefano Longano, amministratore delegato dell'azienda, ha spiegato che qui ''la situazione territoriale vedeva la rete di Telecom Italia servire solo poco più di 60 dei 217 comuni. Quasi il 30% della popolazione rimaneva escluso dai servizi della società dell'informazione''.
Per colmare questo vuoto è intervenuta la stessa Provincia, che a partire dal 2006 ha provveduto a progettare e pianificare una "rete di dorsale, lunga circa 750 chilometri, che arrivasse in tutti gli ambiti territoriali".
Il risultato è che oggi, in tutte le sedi ospedaliere e i comuni maggiori del territorio sono presenti servizi VoIP e di videoconferenza avanzata ad alta definizione; è stato inoltre possibile realizzare il backup remoto e lo spostamento dei server in un datacenter centralizzato.
Pubblicato il: 01/04/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud