Logo ImpresaCity.it

Toshiba, la ricetta del risparmio

A parità di prestazioni per i server di fascia media, i nuovi hard disk da 2,5" con cifratura opzionale raggiungono importanti risparmi in termini di energia.

Redazione ImpresaCity

Secondo un rapporto Idc, nel 2008 la capacità complessiva dell'Universo digitale è stata stimata in 487 miliardi di GB. Una cifra troppo interessante perché un'azienda come Toshiba possa restare indifferente di fronte alla possibilità di sfruttare la propria esperienza nel settore.
L'azienda ha individuato nei server di fascia media e sistemi blade interessanti opportunità di mercato per il proprio  primo hard disk SFF da 2,5" di categoria enterprise. Si tratta del modello MBF2600RC da 600 GB e velocità di 10.025 rpm. L'unità viene indicata per l'impiego in applicazioni business-critical, in ambienti sensibili al risparmio energetico e con esigenze di archiviazione intensive.
Le specifiche tecniche prevedono un'interfaccia SAS da 6 Gb/s, tale da rendere l'unità una valida alternativa agli HDD da 3,5" attualmente largamente utilizzati nelle applicazioni aziendali. Infatti, il sistema di storage offre una maggiore efficienza energetica grazie all'implementazione di una funzione di risparmio energia avanzata, così da ridurre la velocità di rotazione dell'unità, diminuendone il consumo di corrente fino al 28%, secondo dato forniti da Toshiba. Curate anche sotto il profilo dell'aerodinamica, le unità risultano inoltre meno esigenti in termini di raffreddamento e relativo consumo di corrente.  
All'interno della gamma comprendente anche i modelli MBF2300RC da 300GB e MBF2450RC da 450GB, alcuni sono provvisti di un sistema di cifratura opzionale, conforme alle specifiche per i sottosistemi aziendali TCG. Le specifiche TCG forniscono protocolli atti a promuoverne l'adozione come standard da parte degli operatori di mercato. La trasparenza dei dati cifrati all'interno dell'unità semplifica l'implementazione e la conformità con le specifiche per la realizzazione di sistemi di sicurezza più robusti.  
Pubblicato il: 22/02/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud