Logo ImpresaCity.it

PayPal e Facebook si accordano per i pagamenti online

Facebook e PayPal hanno isitituito una partnership che introduce il popolare metodo di pagamento online nel social network più diffuso al mondo.

Autore: Andrea Sala

Facebook e PayPal hanno recentemente stretto un accordo di partnership, per introdurre il famoso metodo di pagamento online anche nelle pagine del social network.
Facebook intende utilizzare PayPal per le transazioni legate alla pubblicità online e ai beni acquistabili su eBay. La strategia è quella di utilizzare PayPal nel sistema di pagamenti interno di Facebook, basato sui "Facebook Credits". Tale moneta virtuale può essere utilizzata per comprare servizi e contenuti nel Facebook Shop online, come applicazioni o i famosi giochi.
Un altro aspetto particolarmente importante è che, con PayPal, si potrà inviare e ricevere denaro da tutto il mondo: questo scenario d'uso sarà cruciale per Facebook, dove il 70% degli iscritti non è americano.
Ad un primo momento Facebook aveva in progetto di sviluppare una propria piattaforma di pagamento, denominata Facebook Wallet. Un portavoce di PayPal ha rivelato, però , che l'idea è stata per il momento accantonata a causa della sua complessità.
Facebook si aggiunge così alla lista degli attuali partner strategici di PayPal, lista che annovera già nomi di rilievo, come Microsoft e Oracle Sun.
Pubblicato il: 19/02/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza