Logo ImpresaCity.it

Pc in ripresa secondo Gartner

La società di analisi di mercato fotografa il mercato dei Pc negli ultimi tre mesi del 2009. Ne risulta una mercato in crescita del 22,1% rispetto allo stesso periodo del 2008. E' il dato più alto registrato negli ultimi sette anni.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il mercato PC nell'ultimo trimestre 2009 ha visto crescere le vendite di ben il 22,1%: lo dice uno studio di Gartner.  È il record degli ultimi sette anni, ancora più significativo se si considera la dura annata funestata dalla crisi economica mondiale.
A fare la parte del leone sono ancora i notebook e i piccoli netbook, che guidano le statistiche relative ai 90 milioni di computer venduti a livello globale. Il prezzo medio per un Pc è sceso rispetto ai due anni precedenti, attestandosi a 660 dollari. Windows 7 non è stato un fattore per ora, anche se le vendite procedono in modo soddisfacente.
In testa alla classifica Hewlett-Packard con il 19,8%, seguita da Acer con il 13,5%, Dell con l'11,5%, Lenovo con l'8,7% e Toshiba con il 5,3%. Il restante 41,1% del mercato è distribuito tra gli altri vendor.
A livello di geografie, la crescita maggiore si è registrata nei paesi emergenti: in Asia-Pacifico l'incremento è stato del 44%, mentre in Sud America del 43%. Sempre in positivo anche il mercato Usa, salito del 26%. Occupa la posizione di coda il mercato Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) cresciuto solo del 3,6%. Valori comunque interessanti, nell'anno della recessione economica.
Per il 2010 si attendendo crescite superiori.
Pubblicato il: 15/01/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza