Logo ImpresaCity.it

Le stampanti HP Officejet Pro per le Pmi

HP, per presentare le sue nuove stampanti Officejet Pro, ha organizzato iniziative negli aeroporti di Linate e Fiumicino e la campagna Print Money.

Redazione ImpresaCity

HP ha deciso di presentare la nuova serie di stampanti Officejet Pro per le piccole e medie imprese e i liberi professionisti con l'iniziativa Print Money e la presenza negli aeroporti di Milano Linate e Roma Fiumicino. Nei terminal verranno installati dei corner in cui i visitatori possono testare direttamente tutte le funzionalità delle stampanti. Con la promozione Cash Back, valida fino al 31 gennaio 2010, Hp rimborsa tutti coloro i quali decideranno di scegliere una stampante della serie Officejet Pro per il proprio business. Infatti, acquistando una stampante HP della serie Officejet Pro in promozione, si potrà ottenere un rimborso fino a 75 Euro, permettendo agli acquirenti un grande risparmio. 
La promozione è indirizzata ai liberi professionisti e alle aziende che necessitano di un prodotto che permetta loro di stampare materiale promozionaledocumenti di lavoro anche a colori con un'ottima qualità e a un prezzo contenuto. 
Tutte le informazioni si trovano sul sito web www.hp.com/it/printmoney, dove è possibile conoscere tutti i dettagli sulle nuove stampanti e come e dove acquistarle e ottenere il rimborso. Fino al 25 gennaio, inoltre, l'azienda promuove i suoi prodotti negli aeroporti di Milano LinateRoma Fiumicino con dei corner personalizzati
I visitatori possono conoscere le potenzialità, il risparmio sui costi di stampa e tutte le caratteristiche della stampante, oltre a testare direttamente la qualità di stampa di diverse tipologie di documenti. Presso i corner sarà possibile ricevere anche dei leaflet informativi e godere di un momento di svago in attesa del proprio volo.
Pubblicato il: 21/01/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud