Logo ImpresaCity.it

Steve Ballmer batte Apple e presenta il nuovo tablet Pc firmato HP

Il Ceo Microsoft ha presentato al CES di Las Vegas il nuovo tablet Pc prodotto da HP e basato su Windows 7. Apple battuta sul tempo.

Autore: Redazione ImpresaCity

Steve Ballmer, CEO di Microsoft, ha colto l'occasione del CES 2010, in corso in questi giorni a Las Begas, per presentare un nuovo tablet Pc prodotto da Hewlett-Packard. La dimostrazione, che fa seguito a un accordo fra le due società, ha voluto essere solo un'anteprima dell'effettivo tablet che arriverà durante l'anno in corso. Per questo motivo sono disponibili solo pochi dettagli e fotografie, così come non è stata comunicata una data precisa per il lancio né il prezzo di vendita.
Ciò che il mondo ha potuto intuire del tablet è che avrà Windows 7 come sistema operativo e disporrà di uno schermo touchscreen a colori, con dimensioni comprese tra i 10 e 12 pollici e supporto per la tecnologia multitouch.



Sul dispositivo ci sarà preinstallato anche il software Amazon Kindle per Pc, con la chiara intenzione di rendere il tablet anche un e-book reader. Nella breve dimostrazione effettuata da Ballmer è stato mostrato anche un assaggio dell'esperienza di gaming che il nuovo prodotto HP potrà offire.


"Parliamo di qualcosa che è portatile come un telefono cellulare ed offre le stesse potenzialità di un Pc con Windows 7", ha dichiarato l'Amministratore Delegato di Microsoft. "Penso che molti clienti saranno davvero entusiasti di questo piccolo grande Pc, che sarà disponibile entro l'anno", ha aggiunto Ballmer.
Quello dei tablet è un settore molto promettente, sul quale molte aziende hanno deciso ultimamente di puntare. Secondo la maggior parte degli analisti, a fare la parte del leone sarà ancora una volta Apple: il suo tablet Mac, la cui presentazione avverrà molto probabilmente il 27 gennaio, sta già suscitando grande aspettativa. Molti esperti, infatti, pensano che il tanto atteso nuovo prodotto Apple possa rivoluzionare il mercato, un pò come fece l'iPhone nel campo degli smartphone.
Come anticipato sopra, la presentazione del tablet di HP è stata probabilmente motivata anche dall'accordo stretto fra Microsoft e il produttore di Pc. Tale accordo, inizialmente della durata di 12 mesi e recentemente esteso a 3 anni, prevede anche che sui computer di HP la pagina iniziale del browser internet sia il portale MSN e il motore di ricerca predefinto sia Bing.
Pubblicato il: 07/01/2010

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza