Logo ImpresaCity.it

Stefano Matera nuovo amministratore delegato di Metodo

Avrà il compito di coordinare le attività dei product manager e armonizzare l'ampia offerta dei prodotti di Metodo. Matera avrà il compito di coordinare le attività dei product manager e armonizzare l'ampia offerta dei prodotti di Metodo.

Redazione ImpresaCity

Stefano Matera è stato nominato nuovo amministratore delegato di Metodo, una controllata del Gruppo Teamsystem, specializzata nei gestionali per le medie imprese.
Con questa nomina Metodo punta rafforzare il ruolo della società come player di riferimento per i gestionali delle medie imprese che operano in molteplici settori merceologici. Matera avrà il compito di coordinare le attività dei product manager e armonizzare l'offerta dei prodotti di Metodo.
In precedenza, Matera ha ricoperto il ruolo di direttore vendite e responsabile dell'International Business Development presso Finmatica. Prima ancora è stato responsabile Sud Europa delle vendite indirette in Hyperion.
Nel 2002 è entrato a far parte del Gruppo TeamSystem nel ruolo di Direttore Canale Indiretto, Marketing ed Education dell'intero Gruppo portando avanti una strategia volta a valorizzare la brand awareness del Gruppo TeamSystem e il suo posizionamento sul mercato.
Classe 1967, due figli, Matera è laureato in Scienze dell'Informazione presso l'Università degli Studi di Bari. Oltre al suo nuovo ruolo, Matera manterrà la carica di Direttore Marketing e Canale Indiretto del Gruppo TeamSystem.
"Sono molto onorato del compito che mi è stato affidato – ha dichiarato Stefano Matera, il neo ad di Metodo – Metodo è una realtà capace di offrire al mercato soluzioni Erp sviluppate su misura per le esigenze del mercato aziendale italiano. Il suo forte presidio su tutto il territorio le ha permesso negli anni di acquisire un portafoglio clienti importante, che espanderemo nei prossimi mesi grazie a una nuova offerta di prodotti".
"Infatti, ha concluso, a breve introdurremo una soluzione che innova in maniera rivoluzionaria l'approccio alla pianificazione materiali e alla programmazione delle risorse di produzione, creando un unico ambiente operativo. La soluzione plug&play permetterà di fissare le proposte di acquisto e produzione, modificarle e valutarne gli impatti tramite progettazione a variazioni nette in tempo reale".  
Pubblicato il: 16/12/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud