Logo ImpresaCity.it

Hitachi Data Systems in versione Nas

Hitachi Data Systems ha presentato la nuova piattaforma Nas per il segmento midrange, costituita dai modelli 3080 e 3090.

Redazione ImpresaCity

Si arricchisce l'offerta di Hitachi Data Systems con due i nuovi Nas 3080 e 3090: due modelli basati su tecnologia BlueArc e sviluppati pensando anche al canale. Sono Hnas con funzionalità di livello enterprise, rivolti alle medie imprese con prezzi adeguati a questa tipologia di aziende. Da segnalare nei nuovi Nas l'integrazione con le applicazioni, come per esempio Vmware, Sharepoint, Exchange, Oracle o Sql.
Molto estesi i settori di applicazione vista la flessibilità dei nuovi prodotti. Si parte infatti dal consolidamento dei file server, alla virtualizzazione, alla riduzione della complessità, per comprendere anche intelligent tier storage, supporto mutiprotocollo e per il miglioramento della protezione dei dati, con backup/restore semplificati.
Sono prodotti che possono trovare applicazione anche in mercati verticali, quali  per esempio: Healtcare, financial services, entertainment e media, che sono soliti gestire molti dati non strutturati.
Dal punto di vista delle caratteristiche tecniche, il modello 3080 arriva a 1 Petabyte di capacità con 128 Tbyte di file system, mentre il 3090 arriva a 2 Petabyte e supporta 256 Terabyte di file system. Per le prestazioni, invece, si parla del segmento relativo ai 100k Iops.
E' un annuncio quello di questi Nas che si combina con quello relativo all'offerta cloud computing presentata di recente. Hitachi Data Systems infatti ha presentato anche una nuova gamma di soluzioni per rendere più veloce l'adozione di ambienti cloud in ambito enterprise. In pratica si tratta di un'offerta integrata di risorse di computing per creare un unico pool di storage virtualizzato per file,  contenuti e blocchi, capace di supportare i diversi usi che si stanno evidenziando in ambito cloud computing.
Pubblicato il: 19/10/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud