Logo ImpresaCity.it

Cisco mette a segno l'operazione Starent Networks

Cisco ha acquisito Starent Networks, azienda che produce infrastrutture mobile per la connessione a Internet. La manovra costerà circa 2,9 milioni di dollari.

Redazione ImpresaCity

Cisco ha acquisito Starent Networks per un valore di circa 2,9 milioni di dollari, 35 dollari per azione.
Starent Networks,  che opera nel settore delle infrastrutture internet per telefonia cellulare, è una società pubblica dal 2007, con sede a Tewksbury, Massachusetts, un organico di circa mille dipendenti e un fatturato 2008 di 254 milioni di dollari. 
Secondo Cisco l’acquisizione porterà a una riduzione degli utili nel 2010 e 2011, che torneranno in crescita a partire dal 2012.
Si tratta del secondo acquisto multimiliardario in poco meno di due settimane da parte di Cisco e segue il trend di investimenti in ambito dati mobile.
Le due aziende continueranno le proprie attività in modo separato fino all’effettiva transazione, già approvata dai due Cda e prevista entro metà 2010.
John Chambers, Ceo di Cisco ha così commentato l'operazione: “Siamo molto soddisfatti del futuro ingresso di Starent nel team Cisco, e pensiamo che i loro prodotti e tecnologie porteranno molti benefici ai nostri Service Provider clienti, nella definizione dell offerte internet mobile”.
E Pankaj Patel, Senior Vice President di Starent, a sua volta, ha dichiarato “Cisco e Starent condividono visioni comuni e dispongono di tecnologie complementari, pianificate per accelerare la transizione ad Internet Mobile, dove la rete è la piattaforma che i Service Providers dovranno utilizzare per lanciare, inviare e tradurre in profitto le tecnologie e i servizi mutimediali mobile di domani”.
Pubblicato il: 14/10/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud