Logo ImpresaCity.it

Iomega Nas StorCenter ix4-200d

Il nuovo Iomega StorCenter ix4-200d, basato sulle tecnologie di storage enteprise di Emc, è un Nas desktop a costi contenuti progettato per le piccole imprese e gli uffici remoti.

Autore: Redazione ImpresaCity

Iomega ha annunciato la disponibilità a livello mondiale del nuovo Iomega StorCenter ix4-200d. Basato sulle tecnologie di storage enteprise di Emc e dotato di quattro dischi, ix4-200d è un Nas desktop a costi contenuti progettato per le piccole imprese e gli uffici remoti che richiedono funzionalità avanzate di storage dei dati e di protezione senza la necessità di personale IT dedicato.
Il Nas fornisce fino a 8TB di storage di rete integrandosi con l’infrastruttura esistente per offrire una maggiore capacità, condivisione dei file e backup dei dati aziendali critici.
Il nuovo Iomega StorCenter ix4-200d Nas utilizza il software Emc LifeLine, un ambiente operativo Linux completo e una suite di applicazioni che protegge i dati, progettato per il supporto cross-platform per PC, Mac e Linux. Di seguito le funzionalità avanzate dell’appliance: 
- Accesso block-level iSCSI per un utilizzo efficiente dello storage; 
- Duplicazione da dispositivo a dispositivo (Device-to-device) verso determinati target in rete per offrire continuità operativa e ripristino dei file; 
- Configurazioni Raid multiple per il più elevato livello di protezione dei dati; 
- Supporto Windows Active Directory
- Accesso e gestione da remoto;
- Supporto per videocamere di sicurezza IP; 
- Un nuovo riquadro Lcd frontale e un pulsante QuikTransfer per copiare con un semplice click i file selezionati; 
- Certificazione VMware per le installazioni di virtualizzazione.
Iomega StorCenter ix4-200d è già disponibile presso i rivenditori IT attraverso canali di distribuzione selezionati. La versione da 2TB costa 599 Euro, quella da 4TB 899 Euro, mentre il modello da 8TB 1.499 Euro (tutti i prezzi si intendono IVA esclusa).
Pubblicato il: 02/09/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza