Logo ImpresaCity.it

Accordo fra Alcatel-Lucent e Mediaset per M-Tube

Si chiama M-Tube l'infrastruttura di rete ottica progettata da Alcatel-lucent per supportare servizi integrati di produzione e diffusione televisiva usando sistemi Dwdm terrestri e sottomarini.

Autore: Redazione Technology

Accordo fra Alcatel-Lucent e Mediaset per l’adozione della soluzione su tecnologia ottica ad alta velocità per realizzare un’infrastruttura di trasporto su scala nazionaleI collegamenti di questa nuova infrastruttura, chiamata M-Tube, metteranno in comunicazione 17 sedi regionali Mediaset e saranno sia terrestri che sottomarini.
Dal punto di vista tecnologico i colelgamenti si baseranno sulla piattaforma Dwdm (Dense Wavelenght Division Multiplexing).Tra gli obbiettivi c'è quello di facilitare la trasmissione di contenuti televisivi ad alta definizione su tutto il territorio nazionale, ma anche quello di permettere agli utenti di accedere anche a servizi audio-video in modo personalizzato.
M-Tube permetterà infatti di collocare i flussi digitali audio-video da distribuire sui server video direttamente accessibili dagli utenti stessi. Alcatel-Lucent fornirà per questo progetto una soluzione di rete terrestre e sottomarina integrata e basata sulla soluzione 1626 Light Manager.Ci saranno anche due collegamenti sottomarini senza necessità di ripetitore tra Mazara del Vallo, in Sicilia a Santa Ventrace in Sardegna e, per la connessione con il continente, tra Golfo Aranci, in Sardegna, e Pomezia.



Pubblicato il: 26/08/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud