Logo ImpresaCity.it

Vmware con SpringSource procede verso il cloud computing

VMware ha acquisito la società SpringSource per 420 milioni di dollari. Cresce l’interesse dell’azienda leader nella virtualizzazione per il settore del cloud computing.

Redazione ImpresaCity

Vmware acquisisce SpringSource per 420 milioni di dollari. Prosegue quindi il cammino dell'azienda nota nell'ambito della virtualizzazione verso il paradigma del cloud computing. 
SpringSource è un'azienda di 150 dipendenti, specializzata nella produzione di software in Java.
Si tratta della più grande acquisizione di VMware. La società intende quindi posizionarsi sul mercato, oltre che come produttrice di soluzioni tecnologiche e software anche come fornitrice di servizi, presentandosi come azienda di cloud computing, capace di sviluppare “in house” il proprio software.
SpringSource aiuterà, infatti, l’azienda a sviluppare vSphere 4, il nuovo sistema operativo per il cloud computing, realizzando una piattaforma di sviluppo e deployment di applicazioni, in maniera diretta nella cloud, offrendo agli sviluppatori la possibilità di usufruire di un approccio completo.
VMware si attrezza quindi per competere con Azure di Microsoft.
Pubblicato il: 13/08/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud