Logo ImpresaCity.it

Bankitalia, tassi di prestiti e mutui più alti al Sud

La Puglia registra la punta massima del 4,96% mentre il valore minimo del 3,9% lo raggiunge il Piemonte.

Redazione ImpresaCity

I finanziamenti alle imprese e i mutui per la casa sono più cari al Sud rispetto a quelli concessi al Centro-Nord:  è ciò che è emerge da alcuni studi di Banca d’Italia relativi alle economie regionali.
Secondo i dati del primo trimestre 2009 l’incremento dei prestiti a imprese e famiglie del Mezzogiorno, pur in fase di rallentamento, si attesta su valori comunque più alti rispetto al resto del Paese.
Il tasso annuo effettivo sui nuovi prestiti a medio e lungo periodo (Taeg), riporta una punta massima del 4,96% in Puglia, contro il minimo del 3,9% rilevato in Piemonte.
Pubblicato il: 12/08/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud