Logo ImpresaCity.it

La cura Brunetta è efficace: calano i malati nella PA

Lo scorso mese di luglio le assenze per malattia sono diminuite del 17,3% rispetto allo stesso mese del 2008 elle 3.665 amministrazioni pubbliche centrali e locali.

Redazione ImpresaCity

Iniziano a vedersi gli effetti benefici della 'cura Brunetta': calano infatti i malati nella PA. A luglio nelle 3.665 amministrazioni pubbliche le assenze per malattia sono scese del 17,3% rispetto allo stesso mese del 2008, che a sua volta aveva registrato un calo del 37,1%.
Nello specifico sono diminuite del 21,6% le assenze per malattia superiori ai 10 giorni così come anche le assenze per altri motivi sono in calo, con un -9,1%.
Se si guarda alle diverse geografie i tassi di riduzione delle assenze per malattia variano dal -13,6% delle Regioni del Nord Est al -23,8% di quelle del Mezzogiorno.  nel caso di  assenze per malattia superiori a 10 giorni si passa invece dal -23,9% del Mezzogiorno al -15,0% del Nord Est. Le assenze per altri motivi mostrano riduzioni che vanno dal -18,4% del Mezzogiorno al -2,3% del Nord Ovest.
gardando invece ai i Ministeri emergono i dati del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali (-24,9%), del Ministero dello Sviluppo Economico (-22,5%) e del Ministero della Giustizia (-20,9%).
relativamente all'ambito delle Agenzie fiscali le riduzioni più significative sono quelle dell'Agenzia del Demanio (-33,4%), dell'Agenzia delle Entrate (-14,4%) e dell'Agenzia delle Dogane (-13,9%); crescono invece le assenze nelll'Agenzia del Territorio (+3,9%).
per ciò che concerne le Province, si registrano le diminuzioni più sensibili delle assenze per malattie in quelle di Novara (-56,6%), Bergamo (-53,1%), Roma (-52,7%), Teramo (-51,3%) e Reggio Calabria (-50,8%).
Nei Comuni con più di 500 dipendenti da segnalare Torre del Greco (-76,9%), Latina (-54,2%), Taranto (-53,4%), Reggio Emilia (-45,9%) e Sassari (-44,3%).
Pubblicato il: 10/08/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud