Logo ImpresaCity.it

Autodesk, la progettazione in aiuto del marketing

Gruppo Bmw collabora con il team Autodesk Consulting con l’obiettvo di automatizzare il processo di trasformazione dei dati di progettazione in strumenti di marketing e realizzare modelli interattivi e fotorealistici

Redazione ImpresaCity

I software di Autodesk automatizzano il processo di trasformazione dei dati di progettazione in strumenti di marketing. Un esempio di applicazione è quello di  Bmw Group che  adotta i modelli virtuali fotorealistici di Autodesk per realizzare materiale promozionale per oltre 240 auto. 
Il Gruppo Bmw collabora con il team Autodesk Consulting con l’obiettvo di automatizzare il processo di trasformazione dei dati di progettazione in strumenti di marketing e realizzare modelli interattivi e fotorealistici delle autovetture Bmw, Mini e Rolls-Royce.
Autodesk, in collaborazione con Mackevision  (azienda specializzata nella visualizzazione, animazione, effetti speciali e post produzione 3D), convertirà i dati di progetto dei veicoli in animazioni e rendering grazie ai software Autodesk Maya e Autodesk Showcase. Questi modelli virtuali potranno essere veicolati come materiale pubblicitario prima ancora che i veicoli siano effettivamente fabbricati.
Un nuovo modo di fare attività promozionale nelle aziende quello che prevede la possibilità di passare dai dati progettuali al marketing. L’utilizzo dei software nel campo della comunicazione, per esempio, consente alle aziende del comparto automotive di lanciare sul mercato nuovi veicoli senza dover ricorrere a costosi prototipi fisici.
Nel corso dei prossimi 3 anni, Autodesk realizzerà più di 240 modelli virtuali delle auto del Gruppo Bmw; il team Autodesk Consulting realizzerà un workflow di visualizzazione per Bmw che metterà a loro disposizione le proprie funzionalità 3D per abbattere i costi di produzione e aumentare la flessibilità creativa.  
Il software Showcase, tra le  soluzioni Autodesk per il Digital Prototyping, consente di realizzare immagini accurate, realistiche a partire dai dati CAD 3D visualizzando i modelli tridimensionali in differenti ambienti reali. Autodesk Maya, invece, è una soluzione per la modellazione, l’animazione e il rendering 3D in grado di offrire nuove possibilità creative ai professionisti anche del settore automotive e dei beni di consumo.    
Pubblicato il: 06/08/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud