Logo ImpresaCity.it

Ibm punta a SPSS e le offre 1,2 miliardi di dollari

L’obiettivo di Ibm è quello di estendere il proprio portfolio software nell’area dell’Information on Demand e della Business Analytics.

Redazione ImpresaCity

L’analisi predditiva interessa Ibm cha ha offerto 1,2 miliardi di dollari (50 per azione), per acquisire Spss,  azienda quotata di Chicago, con un ricco portafolio di capacità analitiche.
L’operazione, soggetta all’approvazione degli azionisti di Spss, si concluderà nella seconda metà del 2009.
L’area di azione di Spss è quella relativa a software, servizi e soluzioni per l’analisi predittiva. L’obiettivo di Ibm è quello di estendere il proprio portfolio software nell’area dell’Information on Demand e della Business Analytics. E’ quello del software per l’analisi di business un mercato allettante e in crescita: Idc stima che crescerà quest’anno fino a 25 miliardi di dollari, con una crescita del 4% rispetto al 2008.
Ibm si focalizza su quest’area per aiutare i propri clienti a tagliare i costi, ridurre i rischi e aumentare la profittabilità, mediante il ricorso a funzionalità di analisi predittiva (data capture, il data mining e l’analisi statistica). Così arricchito, il software Ibm risponde alle necessità dei differenti settori d’industria: acquisizione e mantenimento di clienti nel settore finanziario, migliore conoscenza dei dati del paziente nella sanità, prevenzione del crimine nel settore pubblico e organizzazione degli spazi per il mondo della distribuzione. Può, inoltre, migliorare le funzionalità di previsione della domanda di mercato, assunzione delle persone, profittabilità del cliente e rilevamento delle frodi. 
Pubblicato il: 29/07/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud