Logo ImpresaCity.it

VMware vSphere milgiora le performance

VMware Distributed Resource Scheduler, funzionalità di VMware vSphere 4, garantisce agli ambienti virtuali performance ottimali con rapporti di consolidamento più alti e minori costi per applicazione.

Redazione ImpresaCity

VMware ha annunciato che VMware Distributed Resource Scheduler (Drs), una funzionalità di VMware vSphere 4, può migliorare le performance complessive delle applicazioni fino al 47%. VMware Drs, introdotto per la prima volta con VMware Infrastructure 3 nel giugno del 2006, monitora in modo continuo l’utilizzo delle macchine virtuali su tutte le risorse aziendali e adatta in modo intelligente la capacità di calcolo per garantire una performance ottimale alle applicazioni e per allineare le risorse disponibili con le esigenze di business.
Recenti test di laboratorio sono stati condotti utilizzando un mix di database Microsoft SQL Server, utilizzati in modo leggero o pesante, operativi su macchine virtuali all’interno di un cluster VMware vSphere dotato di quattro host VMware vSphere. L’utilizzo di Drs ha permesso di raggiungere un throughput aggregato sui database superiore del 47% rispetto a un ambiente senza un sistema di load balancing delle macchine virtuali. I risultati dimostrano come il bilanciamento dinamico dei carichi di lavoro sulle macchine virtuali sia un requisito essenziale, non solo per un miglior sfruttamento delle risorse hardware attraverso un più alto tasso di consolidamento, ma anche per virtualizzare applicazioni business critical. Quando i clienti consolidano i propri server su un numero minore di host fisici, e si verifica un inaspettato picco di attività delle macchine virtuali, la richiesta complessiva può superare la disponibilità delle risorse presenti in un singolo host.
VMware Drs fornisce una funzionalità automatizzata che ridistribuisce le macchine virtuali sugli host che hanno risorse disponibili, bilanciando in modo continuo la capacità e assicurando che ogni macchina virtuale abbia accesso in ogni momento alle risorse appropriate. VMware Drs ha consentito ai clienti di Vmware di ottenere aumenti nei tassi di consolidamento rispetto a quanto potessero ottenere virtualizzando senza Drs; questo ha portato a ulteriori riduzioni nelle spese  (sia in conto capitale che operative) legate ai datacenter.
Per maggiori informazioni su VMware Distributed Resource Scheduler, è possibile visitare http://www.vmware.com/products/vi/vc/drs.html. Per saperne di più su come VMware permetta di minimizzare i costi per applicazione, è possibile visitare http://www.vmware.com/technology/calculator/costperapp.html.
Pubblicato il: 21/07/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud