Logo ImpresaCity.it

E' il cloud computing il futuro delle aziende

La direzione è quella del cloud computing, di cui nei prossimi anni è previsto un rapido e forte sviluppo. Si tratta di una nuvola di risorse informatiche che offrirà agli utenti la possibilità di svolgere qualsiasi operazione, senza la necessità di memorizzare software sul proprio Pc.

Redazione ImpresaCity

Lo scenario futuro della rete, secondo Michael Nelson, ricercatore della George Town University di Washington va verso una sempre maggiore diffusione del Cloud computing. Secondo Nelson, infatti, tra qualche anno gli utenti utilizeranno dati e software che risiedono nel cyberspazio e non più nella memoria del computer. Una nuvola di risorse informatiche, quindi, chiamata “Cloud computing”, basata sull'utilizzo di programmi installati in server lontani dal Pc dell'utente, in maniera paragonabile rispetto all'attuale gestione dei contenuti di internet. 
Così operando, nei prossimi anni, circa l'80% delle applicazioni, dei programmi di calcolo e scrittura, di immagazzinamento dati e dei software di ogni utente sarà disponibile attraverso il paradigma del Cloud computing.
Pubblicato il: 30/06/2009

Tag:

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce