Logo ImpresaCity.it

Emc ha la meglio su NetApp nell'operazione Data Domain

30 dollari per azione, pagati in contanti: questa l'offerta con cui Emc ha superato del 20% la proposta di Netapp per l'acquisizione di Data Domain.

Autore: Redazione ImpresaCity

Emc vuole acquistare le azioni ordinarie in circolazione di Data Domain per un valore di 30,00 dollari Usa per azione in contanti, una transazione di 1,8 miliardi di dollari, al netto del cash di Data Domain.
L’offerta in contanti di Emc è superiore del 20% in contanti e azioni frisetto a quella fatta da NetApp lo scorso 20 maggio 2009: tale proposta, inoltre, non è soggetta a finanziamenti o verifiche e la società utilizzerà la propria liquidità per finanziare la transazione.
Emc ha inoltre lanciato  l’offerta di pubblico acquisto per tutte le azioni ordinarie di Data Domain in circolazione per velocizzare i tempi di questa transazione; la proposta è stata approvata all'unanimità dal Consiglio di Direzione di Emc.
Joe Tucci, Chairman, President e Ceo di Emc ha enfarizzato come l’unione delle tecnologie di Emc e Data Domain potrebbe rafforzare la forza di Emc in mercati a forte crescita quali quello dell’archiviazione e del back up su dischi di prossima generazione.
Pubblicato il: 24/06/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza