Logo ImpresaCity.it

Certificati anagrafici agli sportelli postali

Un nuovo progetto ideato dal Comune di Milano e Poste Italiane metterà i residenti nelle condizioni di ottenere documenti anagrafici in forma cartacea negli uffici postali.

Redazione ImpresaCity

Documenti anagrafici agli sportelli postali. E' l'obiettivo di un nuovo progetto di e- Government nato dalla collaborazione tra il Comune di Milano e Poste Italiane, per permettere ai residenti di ottenere documenti anagrafici autenticati con il timbro digitale in formato cartaceo senza doversi recare agli sportelli comunali.
Il servizio è stato presentato nell’ufficio postale di Corso Sempione 94 dal Sindaco di Milano, Letizia Moratti, e dall’Amministratore Delegato di Poste Italiane, Massimo Sarmi.
I milanesi potranno quindi ritirare certificati anagrafici (residenza, stato di famiglia, cittadinanza, stato libero) e di stato civile (nascita, matrimonio, decesso) direttamente da uno dei 79 uffici postali della città e 123 uffici della provincia dotati di Sportello Amico.
Il progetto in questione rientra nel programma “Reti amiche”, promosso negli ultimi mesi dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e per l’Innovazione, il cui obiettivo di fondo è facilitare l’accesso ai servizi dei cittadini, mediante l'estensione della rete di dialogo con la pubblica amministrazione.
Il servizio sarà esteso a tutto il territorio nazionale entro l'estate.
Pubblicato il: 05/06/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud