Logo ImpresaCity.it

Premio Ibm alla facoltà di Ingegneria di Genova

Ibm ha premiato la facoltà di Ingegneria dell'Università di Genova con una serie di tecnologie hardware e sotware, destinate allo sviluppo di un progetto sul Cloud Computing.

Autore: Redazione ImpresaCity

La Facoltà di Ingegneria dell’Università di Genova si è recentemente aggiudicata il premio internazionale IbmShared University Research”, che consiste in un insieme articolato di tecnologie hardware e software dal valore complessivo di oltre centomila Euro, per lo sviluppo di un progetto sul Cloud Computing.
Promosso dall’ateneo ligure in collaborazione con il Cnr e con alcune imprese liguri, il progetto prevede la creazione di una moderna infrastruttura computazionale, una sorta di “laboratorio virtuale condiviso” in cui Università, Enti Pubblici e aziende potranno sviluppare applicazioni e sperimentare nuove architetture. In questo modo, l’attività basata su soluzioni Ibm Multi-core ibride consentirà l’acquisizione e la gestione di conoscenza con la finalità di dare vita a nuovi prodotti e a nuovi processi di produzione e di servizi capaci di garantire alle imprese liguri una maggiore capacità competitiva sui mercati.
Più in dettaglio, il progetto di ricerca offre la possibilità di virtualizzare e “scalare” le risorse computazionali, in numero virtualmente illimitato, che siano locali o in remoto, rendendole disponibili “a domanda”. Molteplici le potenziali ricadute per l’industria. Per esempio, si guarda allo sviluppo di tecniche innovativecomputer intensive” per la pianificazione e la gestione del traffico così come per la verifica dei sistemi di segnalazioni in uso in ambito sia stradale sia ferroviario. In campo sanitario, l’introduzione di architetture tecnologiche multi-core all’interno di dispositivi medici porterà invece al miglioramento nella fase d’acquisizione dei segnali e nei processi da cui si ottengono prestazioni di visualizzazione in 3D e 4D, in tempo reale.
Pubblicato il: 29/05/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza