Logo ImpresaCity.it

Hitachi Data Systems vara “Switch it on” per la virtualizzazione dello storage

L'iniziativa consente di massimizzare il ROI delle infrastrutture storage, oltre a recuperare fino al 50% della capacità inutilizzata.

Redazione ImpresaCity

Hitachi Data Systems vara il programma "Switch it On" per migliorare l'ottimizzazione dello storage da parte dei clienti. Si tratta di un programma con cui HDS offre gratuitamente (da intendersi come una licenza software completa) il software di virtualizzazione storage per consentire ai clienti di consolidare lo storage esterno di terze parti, gestendolo centralmente come un insieme e ottimizzandolo con funzionalità, quali il data movement trasparente, il dynamic provisioning, il tiering intelligente e il disaster recovery.
Con l'iniziativa 'Switch it On', Hitachi Data Systems tocca un tasto nuovo e sentito, evidenziando le inefficienze e consentendo ai clienti di affrontarle senza dover effettuare ulteriori investimenti economici.
Le tecnologie di Hitachi per migliorare l'efficienza dello storage, oltre ai servizi e al supporto, danno la garanzia ai clienti di poter recuperare la capacità storage inutilizzata, migliorandone l'utilizzo e realizzando una infrastruttura dinamica ed efficiente; significa che l'utilizzo complessivo dello storage può essere migliorato fino al 40%, mentre lo spazio non utilizzato può essere recuperato fino al 50%, riducendo i costi totali di occupazione, di alimentazione e di condizionamento del data center.   
Pubblicato il: 23/04/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud