Logo ImpresaCity.it

Gateway, la proposta Acer per le medie imprese europee

Un nuovo brand Acer con nuova organizzazione e un nuovo modello di business con focalizzazione al 100% sulle aziende di medie dimensioni. Strategico il ruolo del canale. Inizialmente presente in Inghilterra, Spagna e Italia, Gateway si estenderà presto anche a Francia, Germania e Olanda.

Autore: Redazione ImrpesaCity

Gateway è la carta che Acer vuole giocare nel mercato europeo e che sarà  dedicato esclusivamente al mondo professionale e punterà allo sviluppo di soluzioni di business per il mercato delle medie imprese.
In sintonia con la strategia multi-brand del gruppo che vede le quattro aziende Acer, Gateway, eMachines e Packard Bell posizionate ognuna su precisi segmenti di mercato, Gateway si focalizzerà sull segmento del medium business, mentre Acer, anch'essa attiva nell'ambito business, avrà una focalizzazione sempre più spinta sul mondo SoHo e della piccola impresa. 
"Dalle analisi che abbiamo condotto, ha dichiarato Antonio Papale EMEA (Europe, Middle East & Africa) Gateway Division Director, è stata evidenziata la necessità di un player fortemente specializzato in ambito professionale, dedicato completamente alle esigenze di questo settore e allo sviluppo di soluzioni verticali".
Focus, efficienza e innovazione sono le tre parole chiave che spiegano l'essenza di Gateway. Focus su un modello di business indiretto, però limitato a pochi e selezionati partner sui quali investire in termini relazionali, per creare fidelizzazione; Efficienza nell'offrire soluzioni affidabili e di qualità che poggiano su un'offerta limitata, rispondente alle esigenze dell'utenza professionale e associata ai servizi tipici delle 'business solution', che integra e si adatta alle tendenze di nuova generazione come l'HaaS, il SaaS, e la virtualizzazione; Innovazione attraverso la progettazione di soluzioni appositamente pensate per rispondere a problematiche sociali e ambientali di risparmio energetico, riciclaggio e smaltimento, implementazione di tecnologie a basso grado di inquinamento e uso di materiali eco-compatibili.
Inizialmente presente in Inghilterra, Spagna e Italia, Gateway si estenderà presto anche a Francia, Germania e Olanda.

[tit: Canale e offerta]
Il canale vuole essere  la chiave di successo per Gateway che intende sostenere la crescita tecnologica e di business delle aziende  grazie a partner strategici.
Una formula quella adottata da Gateway che punta ad offrire un elevato valore aggiunto per il canale, bassa competizione tra i partner a garanzia di una maggior marginalità.
La società mette oggi in campo il primo progarmma di canale, denominato, Business First Partner Program, indirizzato alla sola clientela business; i partner che verranno selezionati occuperanno posizioni strategiche all'interno di aree business ad alta densità e potranno offrire una copertura di vendita e assistenza su scala nazionale e saranno un numero limitato, per evitare cannibalizzazioni geografiche.  "
Per diminuire la competitività del canale Gatway ha deciso di escludere il coinvolgimento di operatori focalizzati sul mercato consumer, offrendo così l'opportunità di massimizzare i margini, di garantire elevati standard di servizio e assistenza, di usufruire di training di formazione, di far parte di una community online per la condivisione delle esperienze, di ricevere supporto da un team di comprovata esperienza e di puntare su competenze finalizzate allo sviluppo di tecnologie e soluzioni. 
Da parte sua il partner deve avere una struttura e una filosofia assimilabile a quella del vendor con cui deve condividere un business plan annuale e rinegoziabile dopo 6 mesi, per dimostrare abilità, comprovata esperienza nel Mid-market e competenze in soluzioni business.
I Partner scelti per il programma Business First seguiranno giornate di training sia online sia in aula: la procedura di certificazione deve coinvolgere un minimo di due persone all'interno della struttura del Partner, un sales e un tecnico.
Per quanto riguarda l'offerta Gateway ha studiato una gamma di prodotti che include: notebook, desktop, monitor LCD e  nel breve anche server.
I prodotti inizialmente disponibili sono: notebook da 12,1" e 15,4"; desktop format Tower, Small Form Factor e Ultra Small Form Factor; display da 22" e 19" pollici regolabili in altezza, inclinazione e rotazione.
 
  
Pubblicato il: 20/02/2009

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud